Sibilla di Jülich-Kleve-Berg (1512-1554)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sibilla di Jülich-Kleve-Berg
Lucas Cranach d.Ä. - Bildnis der Prinzessin Sibylle von Cleve (1526, Klassik Stiftung Weimar).jpg
Sibilla di Jülich-Kleve-Berg da un ritratto del 1526 di Lucas Cranach il Vecchio
Elettrice di Sassonia
Nascita Düsseldorf, 17 gennaio 1512
Morte Weimar, 21 febbraio 1554
Padre Giovanni III, duca di Kleve
Madre Maria di Jülich-Berg
Consorte Giovanni Federico I, elettore di Sassonia
Figli Giovanni Federico II, elettore di Sassonia
Giovanni Guglielmo, duca di Sassonia-Weimar
principe Giovanni Ernesto
Giovanni Federico III il giovane, duca di Sassonia

Sibilla di Jülich-Kleve-Berg più conosciuta come Sybille von Cleve (Düsseldorf, 17 luglio 1512Weimar, 21 febbraio 1554) fu una principessa del Ducato di Jülich-Kleve-Berg e per matrimonio principessa elettrice di Sassonia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlia di Giovanni III di Kleve, duca di Jülich-Kleve-Berg, e di Maria di Jülich e Berg.

Sposò a Torgau il 9 febbraio 1527 l'elettore di Sassonia Giovanni Federico I di Sassonia[1]. Appare ritratta in opere di Luca Cranach il Vecchio.

Sua sorella Anna fu la quarta moglie del re Enrico VIII d'Inghilterra.

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Diede al marito quattro figli[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cleves 5
  2. ^ Wettin 3

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN67268260 · LCCN: (ENn2001061980 · GND: (DE119093049