Santa Lucia in Silice (diaconia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santa Lucia in Silice
Diaconia soppressa
Stemma cardinalizio generico
IstituzioneI secolo
Soppressione1587
diaconia soppressa da papa Sisto V
Dati dall'Annuario pontificio

La diaconia di Santa Lucia in Silice (o in Orpha) è una delle sette diaconie originali. Essa fu confermata da papa Silvestro I intorno al 314. La chiesa su cui insiste il titolo cardinalizio, Santa Lucia in Selci, fu costruita intorno al 630 per ordine di papa Onorio I e, intorno al 678, fu assegnata da papa Agatone ad uno dei sette diaconi. Essa è situata nella III Regione di Roma. La diaconia fu soppressa nel 1587 da papa Sisto V.

Titolari[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo