Poggio Favaro-San Bernardo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da San Bernardo (Bogliasco))
Poggio Favaro-San Bernardo
frazione
Poggio Favaro-San Bernardo – Veduta
Scorcio del paese della chiesa parrocchiale di San Bernardo
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Coat of arms of Liguria.svg Liguria
Città metropolitana Città metropolitana di Genova-Stemma.png Genova
Comune Bogliasco-Stemma.png Bogliasco
Territorio
Coordinate 44°23′05.41″N 9°04′51.52″E / 44.384836°N 9.080978°E44.384836; 9.080978 (Poggio Favaro-San Bernardo)Coordinate: 44°23′05.41″N 9°04′51.52″E / 44.384836°N 9.080978°E44.384836; 9.080978 (Poggio Favaro-San Bernardo)
Altitudine 183-271 m s.l.m.
Abitanti 603 (2001)
Altre informazioni
Cod. postale 16031
Prefisso 010
Fuso orario UTC+1
Giorno festivo la prima domenica di luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Poggio Favaro-San Bernardo
Poggio Favaro-San Bernardo

Poggio Favaro-San Bernardo (O Pêuzzo-San Benardo in ligure) è una frazione di 603 abitanti[1] del comune di Bogliasco, da cui dista circa 2 km, ed è situata ad un'altitudine di 183–271 m s.l.m.

La frazione comprende le due località di Poggio Favaro e di San Bernardo che assieme vanno a formare un'unica entità a livello amministrativo e di statistica[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Anticamente denominata "Favaro"[3] assunse l'odierna denominazione dalla locale chiesetta del XVII secolo. Fu originariamente frazione del comune di Pieve Ligure fino al 1928[3] quando le due amministrazioni pievese e bogliaschina furono unite nell'unico Comune di Bogliasco-Pieve[3].

Al termine della seconda guerra mondiale, nel 1946[3], le due comunità costiere del Golfo Paradiso si separarono nuovamente dando origine agli attuali comuni; per maggiore comodità verso gli abitanti frazionari il paese di San Bernardo fu incluso nei territori comunali di Bogliasco[3].

Nel 1962 con la costruzione della nuova strada carrozzabile s'interromperà quel naturale isolamento che aveva contraddistinto le principali frazioni e località del comune[3].

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Sentieri[modifica | modifica wikitesto]

Dal paese con l'ausilio di due antichi sentieri è possibile raggiungere Pieve Ligure o il monte Santa Croce (600 m s.l.m.).

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • Sagra delle "basanne" (dal dialetto genovese fave) a maggio in località Poggio e nella frazione.
  • Sagra delle lumache, la prima domenica di luglio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat al censimento 2001, dawinci.istat.it. URL consultato l'11-7-2012.
  2. ^ Anche per l'Istituto nazionale di statistica (ISTAT) le due località vengono accomunate in un unico centro frazionario per le rilevazioni demografiche e statistiche
  3. ^ a b c d e f Fonte dal sito del comune di Bogliasco-Le frazioni, comune.bogliasco.ge.it. URL consultato il 12-07-2012.
  4. ^ a b c d e f Fonte dal sito dell'arcidiocesi di Genova-Parrocchia di San Bernardo, diocesi.genova.it. URL consultato il 12-07-2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Liguria Portale Liguria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Liguria