Rolls-Royce 25/30

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rolls-Royce 25/30
Rolls-Royce Drophead Coupe 1937.jpg
Una Rolls-Royce 25/30 Drophead Coupé del 1937
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Rolls-Royce Limited
Produzione dal 1936 al 1938
Sostituisce la Rolls-Royce 20/25
Sostituita da Rolls-Royce Wraith
Esemplari prodotti 1201[1]
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Passo 3400[1] mm
Altro
Altre eredi Rolls-Royce Silver Dawn

La 25/30 è stata un’autovettura costruita dalla Rolls-Royce dal 1936 al 1938. Sostituì la 20/25. Rispetto al modello precedente aveva un motore più potente. All'epoca la Rolls Royce forniva solo il telaio e le parti meccaniche; la carrozzeria era a carico dell’acquirente, che spesso la faceva installare dai propri carrozzieri piuttosto pesante, con conseguenti perdite di performance[2].

Il motore era a sei cilindri in linea con valvole in testa e cilindrata incrementata, rispetto alla 20/25, a 4257 cc. L’alesaggio infatti fu portato da 82,6 mm a 88,9 mm con la corsa rimasta di 114,3 mm. Il rapporto di compressione era di 6:1. Un carburatore invertito Stromberg prodotto appositamente per questo modello sostituì quello Rolls-Royce, e l'accensione a magnete non venne più montata. Al suo posto fu montata una bobina[1]. Il cambio era manuale a quattro velocità, con la leva a destra del guidatore, sincronizzato per la terza e quarta marcia.

Il telaio rivettato aveva sospensioni sia sull'avantreno che sul retrotreno ad assale rigido con molle a balestra semiellittiche ed ammortizzatori idraulici. L’impianto frenante era di tipo servoassistito sulle quattro ruote su licenza Hispano-Suiza. Il freno a mano, con un impianto separato, agiva invece solamente sulle ruote posteriori. Il modello montava il famoso radiatore con sommità triangolare e listelli verticali. Queste feritoie erano azionate da un dispositivo automatico, consistente in un termostato, che faceva variare la portata d’aria sul radiatore.

Apparizioni nei film[modifica | modifica sorgente]

Milano trema: la polizia vuole giustizia (1973), Assassinio sul Nilo (1978), ecc[3].

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Anthony Bird, Ian Hallows, The Rolls-Royce Motor Car, 2002.
  2. ^ (EN) M. Sedgwick, A-Z of Cars of the 1930s, 1989.
  3. ^ La Rolls-Royce 25/30 nei film e nelle serie televisive

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili