Rolls-Royce Silver Wraith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rolls-Royce Silver Wraith
Rolls-Royce Silver Wraith 1955.jpg
Una Rolls-Royce Silver Wraith del 1955
Descrizione generale
Costruttore Regno Unito  Rolls-Royce Limited
Tipo principale berlina
Produzione dal 1946 al 1959
Sostituisce la Rolls-Royce Phantom III
Esemplari prodotti 1883
Altre caratteristiche
Altro
Assemblaggio Crewe
Altre antenate Rolls-Royce Wraith
Una Rolls-Royce Silver Wraith cabriolet del 1948, con corpo della vettura assemblata dal carrozziere francese Franay

La Silver Wraith è stata un’autovettura costruita dalla Rolls-Royce dal 1946 al 1959 nel suo stabilimento di Crewe, in Inghilterra. È stato il primo modello costruito dopo la sospensione della produzione dovuta allo scoppio della seconda guerra mondiale. La casa automobilistica britannica forniva solo il telaio e le parti meccaniche, mentre la carrozzeria era a carico dell’acquirente.

Per i primi anni di produzione era disponibile una sola versione con passo di 3226 mm, costruita fino al 1953. Nel 1951 fu lanciata sul mercato una versione più lunga, con passo 3378 mm. Di quest’ultima, costruita fino alla fine della produzione del modello (1959), furono assemblati 639 esemplari.

Il telaio era basato sulla Wraith, l’ultimo modello prodotto dalla Rolls-Royce prima della seconda guerra mondiale. Le sospensioni erano sull’avantreno a ruote indipendenti con molle elicoidali, mentre sul retrotreno erano a balestra semiellittica con un assale rigido.

Il motore era a sei cilindri in linea e derivava da quello montato sulla Wraith, ma aveva una testata con valvole di aspirazione in testa e le valvole di scarico laterali. All’inizio aveva una cilindrata di 4257 cc, poi portato a 4566 cm³ dal 1951. Dal 1954 fu incrementato a 4887 cm³ per la versione più lunga.

L’impianto frenante era ibrido idro-meccanico. Sull’avantreno infatti erano montati freni idraulici, mentre sul retrotreno erano installati freni meccanici. Questi ultimi erano assistiti da un servofreno meccanico brevettato dalla Hispano-Suiza prima della seconda guerra mondiale e costruito dalla Rolls-Royce su licenza.

Il cambio era manuale a quattro velocità. Dal 1952 fu offerto il cambio automatico come optional.

La Rolls-Royce Silver Wraith fu utilizzata come autovettura presidenziale in Irlanda (un modello del 1947), Brasile (1952) e Danimarca (1958).

Apparizioni nei film[modifica | modifica sorgente]

Il modello è apparso in numerosi film tra cui citiamo Testimone d'accusa (1957), Indiscreto (1958), Un maggiolino tutto matto (1968), La Pantera Rosa colpisce ancora (1975), Arturo (1981), Batman (1989), ecc.[1].

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La Rolls-Royce Silver Wraith nei film e nelle serie televisive

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili