Roberto II Sanseverino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Roberto II Sanseverino
Stemma sanseverino grande.jpg
Stemma della Famiglia Sanseverino
Principe di Salerno
3º Principe
In carica 1499-1508
Predecessore Antonello Sanseverino
Successore Ferrante Sanseverino
Conte di Marsico
13º Conte
Barone di Sanseverino
Nascita Salerno, 1º maggio 1485
Morte Agropoli, 2 novembre 1508
Dinastia Sanseverino
Consorte Maria d'Aragona

Roberto II Sanseverino (Salerno, 1º maggio 1485Agropoli, 2 novembre 1508) è stato un nobile italiano, 3º principe di Salerno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Antonello Sanseverino (1458-1499), grande ammiraglio del Regno di Napoli e capo della Congiura dei baroni (1485), e di Costanza da Montefeltro, figlia di Federico Duca di Urbino.

Divenne 3º principe di Salerno, 13º conte di Marsico, barone di Sanseverino alla morte del padre.

Nel 1506, sposò a Saragozza, Maria d'Aragona, figlia di don Alfonso 1º duca di Villahermosa e conte di Ribagorza e di donna Leonor de Sotomayor (nata nel 1485 e morta a Piombino nel 1513), nipote di Ferdinando II Re d’Aragona. Da lei ebbe Ferdinando (Ferrante) (1507-1572), l'ultimo Sanseverino del ramo dei principi di Salerno.

Morì il 2 novembre 1508 ad Agropoli e fu sepolto a Salerno.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DBI.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. Natella, I Sanseverino di Marsico. Una terra, un regno, Mercato S.Severino, 1980.
  • M. Del Regno, Tavola sinottica dei principali avvenimenti storici e culturali comparata con le vicende legate alla famiglia dei Sanseverino di Marsico, Mercato S. Severino, 1983 (Sede di Italia Nostra)
  • R. Colapietra, I Sanseverino di Salerno. Mito e realtà del barone ribelle, Salerno, 1985.
  • M. Del Regno, I Sanseverino mella storia d'Italia. Cronologia storica comparata (secc. XI-XVI), Mercato S.Severino, 1991 ('Ricerche' di Italia Nostra)
  • V. Ciorciari, Storie dei Sanseverino nella Storia del Meridione, Sala Consilina, 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3216148947808754950008
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie