Roberto II Sanseverino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Roberto II Sanseverino (Napoli, 1º maggio 1485Napoli, gennaio 1509) è stato un nobile italiano, 3º principe di Salerno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stemma dei Sanseverino

Era figlio di Antonello Sanseverino (1458-1499), grande ammiraglio del Regno di Napoli e capo della Congiura dei baroni (1485), e di Costanza da Montefeltro, figlia di Federico Duca di Urbino.

Divenne 3º principe di Salerno, 13º conte di Marsico, barone di Sanseverino alla morte del padre.

Sposò a Saragozza nel 1506 Maria d'Aragona, figlia di don Alfonso 1º duca di Villahermosa e conte di Ribagorza e di donna Leonor de Sotomayor (nata nel 1485 e morta a Piombino nel 1513), nipote di Ferdinando II Re d’Aragona. Da lei ebbe Ferdinando (Ferrante) (1507-1572), l'ultimo Sanseverino del ramo dei principi di Salerno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. Natella, I Sanseverino di Marsico. Una terra, un regno, Mercato S.Severino, 1980
  • M. Del Regno, Tavola sinottica dei principali avvenimenti storici e culturali comparata con le vicende legate alla famiglia dei Sanseverino di Marsico, Mercato S. Severino, 1983 ( Sede di Italia Nostra )
  • R. Colapietra, I Sanseverino di Salerno. Mito e realtà del barone ribelle, Salerno, 1985
  • M. Del Regno, I Sanseverino mella storia d'Italia. Cronologia storica comparata (secc. XI-XVI), Mercato S.Severino,1991 ('Ricerche' di Italia Nostra)
  • V. Ciorciari, Storie dei Sanseverino nella Storia del Meridione, Sala Consilina, 2011
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie