Robert Ballaman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Ballaman
Nazionalità Svizzera Svizzera
Calcio Football pictogram.svg
Ritirato 1964
Carriera
Giovanili
?-1946 FC Reconvilier
Squadre di club1
1946-1950Bienne? (?)
1950-1963Grasshoppers? (?)
1963-1964Winterthur? (?)
Nazionale
Svizzera Svizzera 50 (18)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Robert Ballaman (Reconvilier, 21 giugno 19265 settembre 2011) è stato un calciatore svizzero, che partecipò ai mondiali 1954 con la Svizzera.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ballaman inizia la sua carriera nel FC Reconvilier, poi nel 1946 si trasferisce al Bienne con cui vince subito il campionato. Nelle stagioni successive sfiora varie volte lo scudetto e si afferma tra i migliori capnnonieri del campionato svizzero.

Nella stagione 1950-1951 si trasferisce al Grasshopper, squadra militante in Lega Nazionale B con cui vince il campionato e ottiene la promozione in Lega Nazionale A. La stagione successiva vince il suo secondo campionato, si laurea vicecapocannoniere con 22 reti segnate e vince la Coppa Svizzera. Nelle tre stagioni successive sfiora di nuovo il campionato ottenendo due terzi e un secondo posto, poi nel 1955-1956 vince di nuovo il campionato e la Coppa Svizzera.

Il 26 aprile 1962 in una partita amichevole in previsione dei mondiali subisce la doppia frattura della caviglia ed è costretto ad un anno di inattività per riprendersi.

Ripresosi dall'infortunio si trasferisce al Winterthur, squadra con la quale chiude la sua carriera.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ballaman fa il suo debutto con la maglia della nazionale svizzera il 20 giugno 1948 in un'amichevole contro la Spagna, segnando un gol.

Nel 1954 viene convocato per i mondiali nei quali segna 4 reti in 4 partite. Successivamente partecipa alle qualificazioni per i mondiali del 1958 per i quali la Svizzera non riesce a qualificarsi.

Nel 1961 diventa il capitano della nazionale nelle qualificazioni per i mondiali del 1962 che però è costretto a saltare a causa del grave infortunio occorsogli pochi mesi prima della fase finale.

In totale Ballaman vanta 50 presenze e 18 reti con la nazionale svizzera.

Dopo il ritiro[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro Ballaman ha aperto un ristorante.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Grasshopper: 1951-1952; 1955-1956;
Bienne: 1946-1947;
Grasshopper: 1951-1952; 1955-1956

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Beat Jung (Hg.): Die Nati. Die Geschichte der Schweizer Fussball-Nationalmannschaft. Verlag Die Werkstatt, Göttingen 2006, ISBN 3-89533-532-0
  • Swiss Football League (Hg.): 75 Jahre SFL - National-Liga SFV. 2009. ISBN 978-3-9523556-0-2

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]