Alfred Bickel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alfred Bickel
Alfred Bickel (1950).jpg
Nazionalità Svizzera Svizzera
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1956
Carriera
Squadre di club1
1934-1936non conosciuta Seebach? (?)
1936-1956Grasshoppers405 (202)
Nazionale
1936-1954 Svizzera Svizzera 74 (15)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alfred Bickel (Eppstein, 12 maggio 191818 agosto 1999) è stato un calciatore svizzero, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato come attaccante per il Grasshoppers e la Nazionale svizzera, con la quale partecipò ai Mondiali del 1938 e del 1950.

Nella prima divisione svizzera ha giocato dal 1935 al 1956, collezionando 405 presenze e segnando 202 gol, aggiudicandosi sette campionati e nove coppe nazionali.

In Nazionale ha giocato dal 1936 al 1954, scendendo in campo 70 volte e segnando 15 gol, tra cui quello della vittoria contro la Germania ai Mondiali del 1938. Detiene inoltre il record per il periodo più lungo trascorso tra due partite giocate dei Mondiali (12 anni e 13 giorni): insieme allo svedese Erik Nilsson è infatti uno dei due giocatori ad aver disputato una partita dei Mondiali prima e dopo la seconda guerra mondiale.[senza fonte]

Dopo il ritiro dal calcio giocato ha cominciato la carriera di allenatore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Grasshoppers: 1936-1937, 1938-1939, 1941-1942, 1942-1943, 1944-1945, 1951-1952, 1955-1956
Grasshoppers: 1936-1937, 1937-1938, 1939-1940, 1940-1941, 1941-1942, 1942-1943, 1945-1946, 1951-1952, 1955-1956

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]