Richard Petruška

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Petruška
Richard Petruska (1994).jpg
Petruška con la maglia di Varese
Nazionalità Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Slovacchia Slovacchia
Altezza 208 cm
Peso 118 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Ala grande / centro
Ritirato 2003
Carriera
Giovanili
1990-1991Loyola Marym. Lions
1992-1993UCLA Bruins
Squadre di club
1988-1990Inter Bratislava
1993-1994Houston Rockets22 (53)
1994-1998Varese101
1998-1999Galatasaray
1999-2001Málaga 45
2001Saski Baskonia4
2002-2003Orlandina10
2003Saragozza 20023
Nazionale
1987-1991Cecoslovacchia Cecoslovacchia104
1996-1999Slovacchia Slovacchia
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Richard Petruška (Levice, 25 gennaio 1969) è un ex cestista e dirigente sportivo slovacco, che ha militato nella NBA, in Italia, Turchia e Spagna. Attualmente è presidente del Basketbal Levice.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1993 fu selezionato al secondo giro del Draft NBA come 46esima scelta dagli Houston Rockets. Seppur con un ruolo marginale, con i razzi ha vinto l'anello a fine anno, diventando il primo slovacco a riuscirci. A oggi è allo stesso l'unico cestista slovacco sia ad aver militato in NBA che ad aver vinto l'anello.

Nell'estate del 1994, lasciò i Rockets e andò a giocare in Italia con la Pallacanestro Varese con cui militò per 4 stagioni. Diventò presto uno dei giocatori preferiti dai tifosi varesini.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Houston Rockets: 1994

Unicaja Málaga: 2000-2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]