Ragnhild Mowinckel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ragnhild Mowinckel
Ragnhild Mowinckel.jpg
Ragnhild Mowinckel in gara a Trysil nel 2011
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 168[senza fonte] cm
Peso 72[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom gigante, combinata
Squadra Spkl Rival
Palmarès
Olimpiadi 0 2 0
Mondiali 0 0 1
Mondiali juniores 3 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 14 febbraio 2019

Ragnhild Mowinckel (Molde, 12 settembre 1992) è una sciatrice alpina norvegese, vincitrice di due medaglie d'argento ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2008-2013[modifica | modifica wikitesto]

Ragnhild Mowinckel, nata a Molde[senza fonte] e attiva in gare valide ai fini del punteggio FIS dal novembre del 2007, ha esordito in Coppa Europa il 26 novembre 2008 a Trysil, giungendo 49ª in slalom gigante, e in Coppa del Mondo il 3 gennaio 2012 partecipando allo slalom speciale di Zagabria Sljeme, senza riuscire a concludere la prima manche. Convocata per i Mondiali juniores di Roccaraso 2012, ha conquistato tre medeglie: due ori, nello slalom gigante e nella combinata, e un bronzo, nel supergigante.

Ha debuttato ai Campionati mondiali in occasione della rassegna iridata di Schladming 2013, piazzandosi 27ª nella discesa libera, 21ª nello slalom gigante, 17ª nella supercombinata e non completando il supergigante. Nella stessa stagione ai Mondiali juniores del Québec ha conquistato l'oro nella combinata e l'argento nello slalom gigante e in Coppa Europa ha ottenuto la sua prima vittoria, nonché primo podio, nel supergigante disputato a Soči Krasnaja Poljana il 15 marzo.

Stagioni 2014-2019[modifica | modifica wikitesto]

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014, sua prima presenza olimpica, si è classificata 27ª nella discesa libera, 19ª nel supergigante, 6ª nella supercombinata e non ha concluso lo slalom gigante. Ai Mondiali di Vail/Beaver Creek 2015 è stata 25ª nella discesa libera, 20ª nel supergigante, 18ª nello slalom gigante e 9ª nella combinata, mentre a quelli di Sankt Moritz 2017 si è classificata 20ª nella discesa libera, 6ª nel supergigante, 18ª nello slalom gigante e 10ª nella combinata.

Il 16 dicembre 2017 ha colto a Val-d'Isère in supergigante il suo primo podio in Coppa del Mondo (3ª). Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018 ha vinto la medaglia d'argento nella discesa libera e nello slalom gigante e si è classificata 13ª nel supergigante e 4ª nella combinata; il 9 marzo dello stesso anno ha ottenuto a Ofterschwang in slalom gigante la sua prima vittoria in Coppa del Mondo. Ai Mondiali di Åre 2019 ha vinto la medaglia di bronzo nella combinata ed è stata 5ª nella discesa libera, 6ª nel supergigante e 4ª nello slalom gigante.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 8ª nel 2018
  • 6 podi (4 in slalom gigante, 2 in supergigante):
    • 1 vittoria (in slalom gigante)
    • 3 secondi posti (2 in slalom gigante, 1 in supergigante)
    • 2 terzi posti (1 in slalom gigante, 1 in supergigante)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
9 marzo 2018 Ofterschwang Germania Germania GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 14ª nel 2013
  • 4 podi:
    • 3 vittorie
    • 1 secondo posto

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
15 marzo 2013 Soči Krasnaja Poljana Russia Russia SG
18 dicembre 2013 Sankt Moritz Svizzera Svizzera DH
18 dicembre 2013 Sankt Moritz Svizzera Svizzera SG

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante

Australia New Zealand Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 5º nel 2015
  • Vincitrice della classifica di slalom gigante nel 2015
  • 4 podi:
    • 3 vittorie
    • 1 secondo posto

Australia New Zealand Cup - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
3 settembre 2014 Coronet Peak Nuova Zelanda Nuova Zelanda GS
4 settembre 2014 Coronet Peak Nuova Zelanda Nuova Zelanda GS
29 agosto 2016 Coronet Peak Nuova Zelanda Nuova Zelanda GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Campionati norvegesi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati norvegesi juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Profilo FIS, su data.fis-ski.com. URL consultato il 19 settembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]