Presi nella morsa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nella morsa
Nella morsa (film 1949).png
Barbara Bel Geddes e Robert Ryan in una scena del film
Titolo originaleCaught
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1949
Durata88 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,37:1
Generedrammatico
RegiaMax Ophüls
SoggettoLibbie Block (romanzo Wild Calendar)
SceneggiaturaArthur Laurents
ProduttoreWolfgang Reinhardt
Casa di produzioneMetro-Goldwyn-Mayer
FotografiaLee Garmes
MontaggioRobert Parrish
MusicheFrederik Holländer
Interpreti e personaggi

Nella morsa (Caught) è un film del 1949 diretto da Max Ophüls.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Leonora è una giovane modella che sposa il milionario Smith Ohring. Se la donna è spinta dall'amore, per l'uomo non è così. Anche a causa del comportamento opprimente di lui la donna lo lascia e si fa assumere in un piccolo studio medico cittadino dove ben presto si innamora del dottor Larry Quinada. Nel tentativo di una riconciliazione la coppia passa una notte d'amore e lei rimane incinta. Smith ricomincia quindi a premere su Leonora perché ritorni da lui, spinto non dall'amore ma dalla sola idea di aver potere su di lei. Smith ha un attacco di cuore e Leonora si rifiuta di curarlo ma poi spinta dai sensi di colpa e credendolo morto da alla luce un bambino nato morto. Adesso Smith non ha più alcuna possibilità di dominare Leonora che è libera di divorziare da lui per sposare Larry.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story, Londra, Octopus Book Limited, 1975, ISBN 0-904230-14-7.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema