Politica della Lettonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

In Lettonia si svolgono elezioni a livello nazionale per eleggere il Parlamento. Questo organo legislativo conta 100 membri, eletti per un mandato di quattro anni con rappresentanza proporzionale e soglia di sbarramento al 5%. Per assegnare i seggi, viene utilizzato il metodo Sainte-Laguë non modificato. Le elezioni parlamentari si svolgono il primo sabato di ottobre. Le ultime elezioni parlamentari si sono tenute il 7 ottobre 2006

A livello locale, la Lettonia elegge i consigli comunali, che consistono di un numero da 7 a 60 persone, che dipende dalla grandezza della municipalità; queste elezioni avvengono ogni quattro anni sempre con il sistema proporzionale.

La Lettonia ha un sistema multipartitico, in cui nessun singolo partito riesce a ottenere il potere necessario per governare da solo; sono pertanto necessarie delle coalizioni tra partiti, che portano a governi di coalizione.

Come in Italia, in Lettonia non sono i cittadini che eleggono direttamente il Presidente della Repubblica, ma è il Parlamento a svolgere questa funzione.

Partiti politici[modifica | modifica wikitesto]

attuali

liquidato

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]