Partito dell'Armonia Nazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito dell'Armonia Nazionale
Tautas Saskaņas Partija
Stato Lettonia Lettonia
Fondazione 1994
Dissoluzione 2010
Ideologia Socialdemocrazia
Collocazione Centro-sinistra
Coalizione Centro dell'Armonia
Gruppo parlamentare europeo Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici
Seggi massimi Saeima
16 / 100
 (1998)
Sito web www.saskanascentrs.lv

Il Partito dell'Armonia Nazionale (in lettone: Tautas Saskaņas Partija – TSP) è stato un partito politico attivo in Lettonia dal 1994 al 2010.

Esso si è affermato in seguito allo scioglimento del Fronte Nazionale, la coalizione che guidò la Lettonia nel periodo successivo alla caduta dell'Unione Sovietica. Dal 1998 al 2003 ha aderito alla coalizione denominata Per i Diritti Umani nella Lettonia Unita, insieme al Partito Socialista di Lettonia. Dal 2005 al 2010 i due soggetti politici hanno costituito una nuova alleanza, il Centro dell'Armonia.

Nel 2010, insieme ad alcune formazioni minori, è confluito nel Partito Socialdemocratico "Armonia".