Politica della Norvegia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La politica della Norvegia consiste in una monarchia costituzionale in cui vige un sistema parlamentare di democrazia rappresentativa.

Il capo di Stato è il Re, che ha un ruolo politico puramente rappresentativo e simbolico.

Il potere esecutivo è esercitato dal Consiglio di Stato (o Consiglio del Re), il gabinetto guidato dal Primo ministro, seconda carica per importanza dopo il Re, nominato da quest'ultimo e composto anche dai Ministri. Il potere legislativo è esercitato sia dal Governo che dal Parlamento (Storting), eletto tramite un sistema multipartitico e composto da 169 rappresentanti eletti ogni quattro anni dalle varie contee con un sistema proporzionale. Il sistema unicamerale è stato adottato nel 2009. Il potere giudiziario è indipendente dagli altri due e fa riferimento a una Corte Suprema nominata dal sovrano.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Norvegia