Plavac Mali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Plavac mali è un vino rosso di uve coltivate lungo la costa dalmata della Croazia. Il nome significa "piccolo blu", così come sono conosciute le uve dei vigneti che lo producono: in croato "plavo" significa "blu" e "plavac" si riferisce a "ciò che è blu"; "mali" significa "piccolo".

Il vino ricavato da uve Plavac mali è noto per essere ricco di sapore e di elevato contenuto di alcol e tannini. Altri vini croati da quest'uva sono i rossi Dingač e Postup (entrambe località della penisola di Pelješac - Sabbioncello), Ivan Dolac, Sveta e NEDILJA (isola di Hvar - Lesina), Bolski plavac (isola di Brač - Brazza) e il rosato Opolo.