Pietro Sharoff

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pietro Sharoff

Pietro Sharoff nato Pëtr Fëdorovič Šarov in russo: Пётр Фёдорович Шаров? (Perm', 12 maggio 1886Roma, 18 aprile 1969) è stato un attore, regista teatrale, direttore artistico e insegnante russo naturalizzato italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Da giovane intraprese gli studi di Giurisprudenza conseguendo la laurea in legge. La passione per il teatro lo spinse però, nel 1904, ad iscriversi alla scuola di recitazione del Teatro d'Arte di Mosca: fu allievo di Mejerchol'd ed aiuto regista di Stanislavskij. Di lì divenne maestro di recitazione del teatro e membro del consiglio direttivo, oltre che fondatore di due teatri: lavorò anche al teatro Maly.

Negli anni trenta si trasferì in Italia e venne naturalizzato italiano nel 1938. Nello stesso anno fondò la compagnia del Teatro Eliseo. Divenuto insegnante di recitazione anche in Italia, ebbe tra i suoi allievi Arnoldo Foà ed Alida Valli. Nella città di Roma gli è stata dedicata un'accademia di recitazione, l'Accademia Sharoff, fondata da uno degli attori diretti da Sharoff all'Eliseo, Aldo Rendine.

Sharoff ha lavorato con una certa frequenza sia come attore teatrale che cinematografico.

È sepolto presso il Cimitero acattolico di Roma.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]