Peter Barton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Peter Barton (Valley Stream, 19 luglio 1956) è un attore statunitense.

Negli anni Ottanta e Novanta, ha recitato in Il principe delle stelle con Louis Gossett Jr.; in La legge di Burke con Gene Barry e nella soap opera Sunset Beach. Nominato uno dei 10 ragazzi più sexi nelle da Playgirl,[1] Barton è conosciuto principalmente per il suo ruolo del Dr. Scott Grainger in Febbre d'amore.

Giovinezza[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Valley Stream, Long Island, da giovane, era terrorizzato da Crudelia De Mon de La carica dei 101 (1961). Si è diplomato alla Valley Stream North High School, nella quale egli giocava a calcio e praticava wrestling. Dopo il diploma ha frequentato il Nassau Community College ed in seguito è entrato alla St. John's University's medical school. Ma prima di proseguire gli studi, decise di intraprendere la carriera di modello e attore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Anche se Barton non aveva alcuna formazione cinematografica, nel 1979 venne chiamato ad interpretare Bill Miller nella serie televisiva Shirley al fianco di Shirley Jones, Rosanna Arquette e Tracey Gold. La serie ebbe la durata di soli 13 episodi e quando giunse al termine Barton entrò subito nel cast di un'altra serie televisiva, Il principe delle stelle. Per il ruolo che Barton ottenne nella serie si era presentato anche Tom Cruise.[2]

Negli anni Ottanta, molte riviste per ragazzi mostravano sulle loro copertine Barton in pose sexy senza camicia.[3] È anche apparso in diversi programmi televisivi e in soap opere come Febbre d'amore.

Tra i film nei quali ha recitato sono da ricordare i film horror Hell Night, Venerdì 13 - Capitolo finale,[4] Pesce d'aprile e Repetition.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Un signore dell'Illinois, Ray Fulk, morto nel luglio 2012 all'età di 71 anni, ha lasciato in eredità metà del suo patrimonio a Barton e l'altra metà al suo amico attore Kevin Brophy, nonostante non li avesse mai incontrati. Fulk, che non aveva famiglia, era fan di entrambi gli attori.[5]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il suo nome completo è Peter Thomas Barton.
  • Rimase gravemente ustionato durante la lavorazione della serie Il principe delle stelle. La produzione della serie fu così costretta ad un anno di ritardo per permettere all'attore di tornare in salute.
  • Stava pensando di ritirarsi dal mondo del cinema fino a quando Linda Blair lo convinse a recitare con lei nel film horror Hell Night (1981).
  • Durante la lavorazione del film Hell Night cadde e si ruppe una gamba, così come succedeva al suo personaggio del film.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb
  2. ^ Where Is He Now: Peter Barton (Actor) as Matthew Star - The Powers of Matthew Star, in CelebrityNooz.com, EVTV1.
  3. ^ Where are they now?, in Peter Barton - "Doug", Friday the 13th Films. URL consultato il 13 agosto 2011 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2011).
  4. ^ Friday the 13th - Jason's Top 13 Horniest Kills, in DreadCentral.com, Dread Central.
  5. ^ Kim, Susanna. ["Man's Estate Left to Actors He Never Met."] Yahoo!-ABC News Network (February 8, 2013)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74060458 · ISNI (EN0000 0000 0142 3436 · LCCN (ENno2019000885 · BNF (FRcb141534044 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2019000885
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie