Peccatori senza peccato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peccatori senza peccato
Titolo originale If Winter Comes
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1947
Durata 97 min
Colore B/N
Audio Mono (Western Electric Sound System)

Douglas Shearer

Rapporto 1.37 : 1
Genere drammatico
Regia Victor Saville
Soggetto dal romanzo di A.S.M. Hutchinson
Sceneggiatura Marguerite Roberts e Arthur Wimperis
Produttore Pandro S. Berman
Casa di produzione Metro-Goldwyn-Mayer (MGM)
Distribuzione (Italia) MGM (1948)
Fotografia George J. Folsey (come George Folsey)
Montaggio Ferris Webster
Effetti speciali Warren Newcombe
Musiche Herbert Stothart

Albert Sendrey (orchestratore)

Scenografia Cedric Gibbons e Hans Peters

Henry Grace (come Henry W. Grace) e Edwin B. Willis (arredamenti)

Costumi Irene (per Miss Kerr)

Eugene Joseff (gioielli)

Trucco Jack Dawn

Sydney Guilaroff (hair stylist)

Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Peccatori senza peccato ( If Winter Comes) è un film del 1947 diretto da Victor Saville.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mark Sabre è uno scrittore di libri per ragazzi, sposatosi con la petulante Mabel dopo che il suo vero amore, Nona, è andata via con un altro uomo. Mark stringe amicizia con la giovane Effie, disperata perché il suo seduttore ha rifiutato di sposarla dopo che lei è rimasta incinta. La moglie Mabel, credendo che Mark abbia una relazione con Effie, lo lascia e lo trascina in tribunale con l'accusa di adulterio. L'unica persona che potrebbe scagionarlo è la ragazza, ma questa si suicida e Mark viene accusato di averla spinta a compiere questo gesto estremo. Solo Nona, da poco tornata in città, gli sta accanto.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM).

Venne girato in California, nei Metro-Goldwyn-Mayer Studios, al 10202 di W. Washington Blvd., a Culver City[1].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro-Goldwyn-Mayer (MGM), il film fu distribuito negli Stati Uniti il 31 dicembre 1947. Venne presentato a New York il 22 gennaio 1948[2]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Eseguito presso la O.D.I. nel 1948

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb Locations
  2. ^ IMDb release info

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) John Douglas Eames, The MGM Story Octopus Book Limited, Londra 1975 ISBN 0-904230-14-7

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema