Patrick Nève

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Patrick Neve)
Patrick Nève
Nome Patrick Marie Ghislain Pierre Simon Stanislas Nève de Mévergnies
Nazionalità Belgio Belgio
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Formula 1
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1976-1978
Scuderie Brabham
Ensign
Williams
March
GP disputati 14 (10 partenze)
 

Patrick Marie Ghislain Pierre Simon Stanislas Nève de Mévergnies (Liegi, 13 ottobre 194913 marzo 2017) è stato un pilota di Formula 1 belga.

Nato nelle vicinanze del circuito di Spa, viene subito coinvolto nella passione per le corse. Dopo la scuola di pilotaggio di Jim Russel, nel 1974 partecipa al campionato britannico di Formula Ford. Nel 1975 passa alla Formula 3. Ben impressiona i tecnici ottenendo un test con il team RAM Racing gestito da Bernie Ecclestone.

Fa il suo esordio nel campionato del mondo l'anno seguente proprio con una Brabham gestita dal team RAM nel Gran Premio del Belgio. Nella stagione correrà ancora un Gran Premio, al volante della Ensign.

Nel 1977 passa alla Formula 2, ma dopo un buon avvio di campionato trova l'accordo con la Williams, che in quella stagione gestisce una March privata. Sfiorerà la zona punti (settimo) nel Gran Premio d'Italia. Si iscriverà, con una vettura March, al Gran Premio del Belgio di Formula 1 del 1978, senza prendervi parte, non riuscendosi a qualificare. È l'ultimo pilota ad essersi iscritto a titolo personale per una gara di Formula 1.

Continuerà la sua carriera in Formula 2 (team Kauhsen) per poi passare al campionato Procar.

Risultati in F1[modifica | modifica wikitesto]

1976 Scuderia Vettura Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of South Africa (1928-1994).svg Flag of the United States.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Belgium.svg Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of Canada.svg Flag of the United States.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
Brabham
Ensign[1]
BT44B
MN176
Rit 18 0
1977 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of South Africa (1928-1994).svg Flag of the United States.svg Flag of Spain (1977 - 1981).svg Flag of Monaco.svg Flag of Belgium.svg Flag of Sweden.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Canada.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
Williams GP Engineering Williams-March 761 12 10 15 NQ 10 NQ 9 NQ 7 18 Rit 0
1978 Scuderia Vettura Flag of Argentina.svg Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of South Africa (1928-1994).svg Flag of the United States.svg Flag of Monaco.svg Flag of Belgium.svg Flag of Spain (1977 - 1981).svg Flag of Sweden.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Austria.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Canada.svg Punti Pos.
March 781S NQ 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Con l'Ensign nel GP di Francia.