Partito Democratico-Contadino-Laburista del Minnesota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Democratico-Contadino-Laburista
(EN) Democratic-Farmer-Labor Party
LogoMNDFL.png
LeaderMark Dayton (Governatore)
Paul Thissen (Leader della Camera)
Thomas Bakk (Leader del Senato)
PresidenteKen Martin
StatoStati Uniti Stati Uniti
Sede255 Plato Blvd E, Saint Paul, 55107-1623
Fondazione15 aprile 1944
PartitoPartito Democratico
IdeologiaLiberalismo (USA)
Fazioni interne:
 · Liberalismo sociale
 · Progressismo
 · Agrarianismo
 · Laburismo
CollocazioneCentro-sinistra
Seggi Camera dei Minnesota
73 / 134
Seggi Senato del Minnesota
39 / 67
Seggi Camera
5 / 8
(nel Partito Democratico)
Seggi Senato
2 / 2
(nel Partito Democratico)
Organizzazione giovanileGiovani DFL del Minnesota
Coloriblu
Sito web

Il Partito Democratico-Contadino-Laburista (eng: Democratic-Farmer-Labor Party), abbreviato solitamente in DFL è un'importante partito politico del Minnesota, affiliato locale del nazionale Partito Democratico.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu creato il 15 aprile 1944, con la fusione del Partito Democratico e il Partito Contadino-Laburista. Il promotore della fusione erano Elmer Kelm, il capo del Partito Democratico del Minnesota e Presidente fondatore del partito DFL; Elmer Benson, efficiente e carismatico leader contado-laburista nonché maggior rappresentante della sinistra locale e il democratico Hubert Humphrey, che aveva presieduto il comitato di fusione e che in seguito si candidò alle elezioni presidenziali statunitensi del 1968.

Orville Freeman fu eletto primo governatore di DFL dello stato nel 1954. Tra i più importanti membri del partito erano inclusi il sindaco di Minneapolis Hubert Humphrey e Procuratore generale del Minnesota Walter Mondale, che continuarono ad essere per lungo tempo senatori, vicepresidenti degli USA e infruttuosi candidati democratici per la Presidenza (Humphrey nel 1968 e Mondale nel 1984). Inoltre vi erano anche Eugene McCarthy, un senatore che corse per la nomination alla Presidenza democratica nel 1968 come candidato contrario alla guerra del Vietnam e Paul Wellstone, senatore dal 1991–2002 che è diventato un'icona del progressismo pacifista.

La sede del partito è Saint Paul.

Attuale Leadership[modifica | modifica wikitesto]

  • Presidente: Ken Martin
  • Vicepresidente: Marge Hoffa
  • Segretario: Jacob Grippen
  • Tesoriere: Thomas Hamilton
  • Coordinatore: Eric Margolis

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN242758708 · GND (DE4783317-8