Paolo Cozzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo calciatore, vedi Paolo Cozzi (calciatore).
Paolo Cozzi
Paolo Cozzi.jpg
Nazionalità Italia Italia
Altezza 199 cm
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Squadra Volley Milano
Carriera
Giovanili
1995-1997 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Vittorio Veneto Milano
1997-1999 Gonzaga Milano
Squadre di club
1999-2003 Volley Milano
2003-2005 Pallavolo Modena
2005-2006 Piemonte Volley
2006-2008 Piacenza
2008-2009 Callipo
2009-2010 Prisma Taranto
2010-2011 New Mater
2011-2012 UV San Giustino
2012- Volley Milano
Nazionale
2001- Italia Italia 104
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Atene 2004
Transparent.png World League
Argento Madrid 2003
Bronzo Roma 2004
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Germania 2003
Oro Italia-Serbia&Mont. 2005
Transparent.png Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2005
Statistiche aggiornate al 9 marzo 2013

Paolo Cozzi (Milano, 26 maggio 1980) è un pallavolista italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle file del Vittorio Veneto Milano, in C e B2, esordì nelle file della Gonzaga, che confluì successivamente nell'Asystel; visse l'intera epopea della squadra biancorossa, ottenendo la promozione in Serie A1 nel campionato 1999-2000, disputando la finale scudetto l'anno successivo e rimanendovi fino al 2003, anno in cui l'Asystel si fuse con la Copra Piacenza e Cozzi fu ingaggiato dalla Kerakoll Modena, club con cui vinse una Coppa CEV nel 2004.

Dopo Modena vestì le maglie di BreBanca Lannutti Cuneo, con cui vinse la Coppa Italia 2005-06, e Piacenza, con cui disputò due finali scudetto. Il suo esordio in Nazionale risale all'11 maggio 2001, a Palermo (Italia-Argentina 3-0); con gli azzurri ha vinto due Europei e l'argento ai Giochi olimpici di Atene, nel 2004.

Dopo aver giocato la stagione 2008-09 con la Tonno Callipo Vibo Valentia, ha giocato in Puglia con la Prisma Taranto e la BCC N.E.P. Castellana Grotte nella stagione 2011-2012 è passato all'Umbria Volley San Giustino. Dopo dodici anni di serie A1, mette la sua esperienza al servizio del Volley Milano - Vero Volley Monza, tornando così a vestire i colori della sua città. Termina nella stagione 2013-2014 la sua carriera di atleta per problemi fisici. Apre quindi un negozio a Milano, in via Piero della Francesca 58, chiamato appunto primo tempo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2003-2004
2005-2006

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 27 settembre 2004. Di iniziativa del Presidente della Repubblica.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ufficiale Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig. Paolo Alfredo Cozzi, quirinale.it. URL consultato il 12 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]