Palazzo De Horatiis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Palazzo de Horatiis)
Jump to navigation Jump to search
Palazzo de Horatiis
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàNapoli
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVIII secolo
Usoresidenziale

Il Palazzo de Horatiis è un edificio monumentale di Napoli ubicato in via Santa Maria di Costantinopoli 3[1] nel quartiere San Lorenzo.

Il palazzo, adiacente alla demolita Porta di Costantinopoli, è attribuito a Ferdinando Sanfelice che inizialmente voleva ergere un teatro. La sua costruzione comportò malumori dei monaci del soprastante convento di Sant'Aniello a Caponapoli che ottennero in compenso all'erezione dell'edificio la fruizione in comune del terrazzo.

Appartenne alla famiglia De Horatiis dei quali si ricordano un chirurgo, Cosimo De Horatiis, ed un botanico, Alessandro De Horatiis, vissuti nel XIX secolo. L'esterno è caratterizzato da una facciata sobria in stile neoclassico, con uno scalone che conduce al cortile e da qui al giardino coltivato a piante rare. All'interno si potevano ammirare la pinacoteca e la biblioteca dotata di pregevoli arredi d'epoca.

Tra il 2015 e il 2016 sono stati restaurati tutti i prospetti esterni dell'edificio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ferdinando Colonna, Scoperte di antichità in Napoli dal 1876 a tutto il 1897, Commissione municipale per la conservazione dei monumenti, Giannini & figli, 1898

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]