Overhand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Un overhand destro sferrato da media distanza

L'overhand è un tipo di pugno semicircolare, utilizzato in sport da combattimento quali pugilato e arti marziali miste. Può essere portato sia con il braccio avanzato (più velocità) sia con quello arretrato (più potenza).

Esecuzione[modifica | modifica wikitesto]

Si porta il pugno verticale all'altezza dell'orecchio e il gomito più alto della mano, dopo di che si stende il braccio seguendo una semicirconferenza.

I due punti più bassi della semicirconferenza sono rispettivamente il proprio orecchio e il viso dell'avversario e il punto più alto è quello in cui si passa sopra la guardia avversaria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]