Oreste Benatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oreste Benatti
Oreste Benatti.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1936
Carriera
Squadre di club1
1927-1928Reggiana20 (4)
1928-1930Roma60 (11)
1930-1931Lecce29 (10)
1931-1934Napoli64 (6)
1934-1936Ilva Bagnolese? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Oreste Benatti (Mirandola, 11 aprile 1905 – ...) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Giocava nel ruolo di ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato in Serie A con Roma, con cui ha disputato il suo esordio nel massimo campionato il 6 ottobre 1929 in Alessandria-Roma (3-1), in una stagione dove si fece notare per le sue 9 reti (quarto miglior cannoniere della squadra), tra cui uno in Roma-Ambrosiana (2-0, 24 novembre 1929), uno in Roma-Juventus (2-3, 12 gennaio 1930) e tre in Roma-Padova 8-0 del 6 luglio 1930.[1]

Viene ricordato anche per aver fatto parte delle prime rose della squadra capitolina.[2] Fu in seguito ceduto al Lecce in cui segnò 10 reti, tra cui una doppietta al Novara,[3] per poi passare dopo solo una stagione al Napoli dove giocò tre campionati[4]. Chiude la carriera a Bagnoli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Italy 1929-1930 Rsssf.com
  2. ^ Numeri e curiosità di Roma-Genoa[collegamento interrotto] Utronlus.it
  3. ^ Statistiche su Wlecce.it
  4. ^ Oreste BENATTI - Profilo giocatore - 10Maggio87.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]