Olafur Eliasson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Olafur Eliasson (Copenaghen, 5 febbraio 1967) è un artista danese nato da famiglia islandese.

È noto per aver esposto alla Tate Modern di Londra la sua installazione The Weather Project nel 2003.

Ha studiato all'Accademia Reale delle Arti di Copenaghen. Nel 2014 ha vinto il premio Wolf nella categoria delle arti.[1]

Nel 2007 partecipa e realizza un'opera per il progetto BMW Art car.[2]

Nel 2012 Olafur Eliasson insieme a Frederik Ottesen hanno iniziato ‘Little Suns’, un'organizzazione progettata per aiutare i 1.1 miliardi di persone nel mondo con scarso accesso all'elettricità regolare, attraverso il loro modello di business sociale. Vendono lampade a pannelli solari a costi elevati in luoghi con elevati livelli di accesso all'elettricità, al fine di vendere le lampade a basso costo nei paesi in via di sviluppo.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Falcone - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Falcone
«Per il contributo all'arte locale e internazionale»
— 2008

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Laurie Anderson and Lawrence Weiner Win Wolf Prize | artnet News, in artnet News, 9 gennaio 2017. URL consultato l'11 febbraio 2018.
  2. ^ Olafur Eliasson BMW H2R, 2007, su www.artcar.bmwgroup.com. URL consultato l'11 febbraio 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN59058637 · ISNI (EN0000 0001 1027 533X · LCCN (ENnr99021413 · GND (DE119453959 · BNF (FRcb14426018b (data) · ULAN (EN500116131