OSCA 20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
OSCA 20
Descrizione generale
Costruttore Italia  OSCA
Categoria Formula 1
Produzione 1952-1953
Squadra OSCA
Progettata da Fratelli Maserati
Sostituisce OSCA 4500G
Sostituita da OSCA F2
Descrizione tecnica
Meccanica
Motore 2,0 litri 6 cilindri in linea
Altro
Pneumatici Pirelli
Avversarie Vetture di Formula 1 1952
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Italia 1952
Piloti Elie Bayol, Louis Chiron
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
3 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La OSCA 20 è una monoposto di Formula 1 realizzata dalla scuderia italiana OSCA su progetto di Ernesto, Bindo e Ettore Maserati, per partecipare alle stagioni 1952 e 1953 di Formula 1.

Con Chiron alla guida vinse il V Circuit du Lac e arrivò seconda con Bayol al III Gran Prix de Sables d'Olonne[1] e settimo al Gran Prix de Bordeaux,[2] non valevoli per il campionato di Formula 1.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]