Naked Attraction

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Naked Attraction
PaeseRegno Unito
Anno2016 - in corso
Generegame show
Edizioni7
Puntate33 - in corso
Durata60 min
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
ConduttoreAnna Richardson
Casa di produzioneStudio Lambert
Rete televisivaChannel 4

Naked Attraction è un dating show in cui una persona vestita sceglie un concorrente tra sei persone nude, i cui corpi ed i volti vengono rivelati in successivi round, dai piedi in su.[1][2] Una volta che questi sei sono stati ridotti a due, la persona che deve decidere appare nuda per selezionare uno di loro per un appuntamento. Il programma mostra quindi il loro feedback dopo l'appuntamento. È stato presentato in anteprima su Channel 4 il 25 luglio 2016 ed è stato presentato da Anna Richardson.[3]

Nel novembre 2016, Naked Attraction è stato rinnovato per una seconda serie,[4] che è iniziata in onda il 29 giugno 2017. Nel febbraio 2018, lo spettacolo è stato rinnovato per una terza serie,[5][6] che ha iniziato la messa in onda il 24 agosto 2018 ed una quarta serie è andata in onda lo stesso anno della terza serie.

Lo show ha ricevuto un'ondata di lamentele da parte degli spettatori alla trasmissione di Ofcom a causa dei nudi frontali integrali presenti nello show. Tuttavia, la Ofcom scelse di non indagare perché non c'era nulla che violasse le loro regole visto che tale dating show non conteneva attività sessuale ed era trasmesso ben oltre la fascia protetta prevista dalle leggi britanniche.[7]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Ogni episodio può richiedere fino alle dodici ore di riprese, anche se il concorrente che sceglie deve spogliarsi solo per quindici minuti. L'appuntamento ha luogo alle 9:00 del giorno successivo. Il protagonista deve avere qualcuno con lui/lei in ogni momento per assicurarsi che non si imbatta accidentalmente in uno dei concorrenti, e se uno dei concorrenti ha bisogno di una pausa per andare in bagno, deve essere scortato da un membro del personale fuori dal separatore in modo che chi deve scegliere non li veda lasciare la loro cabina colorata.[8]

I concorrenti inglesi non ricevono un pagamento per partecipare ma i concorrenti in standby ricevono 75 sterline per essere nella stanza.[9][10]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Puntate di Naked Attraction.
Serie Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima serie 5 2016 Discovery+
Seconda serie 10 2017 Discovery+
Terza serie 10 2018 Discovery+
Quarta serie 8 2018 Discovery+

Versione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Naked Attraction Italia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Naked Attraction - On Demand - All 4, su channel4.com.
  2. ^ Scott Bryan, "Naked Attraction" Is The Most Utterly Stupid Dating Show On TV, su buzzfeed.com, BuzzFeed News, 26 luglio 2017.
  3. ^ Gerard O'Donovan, Naked Attraction: How low can this Channel 4 dating show go?, in The Daily Telegraph, 26 luglio 2016. URL consultato il 26 agosto 2016.
  4. ^ Polly Foreman, Naked Attraction is RETURNING for a second series, in Heat, Bauer Media Group, 10 novembre 2016. URL consultato il 6 febbraio 2017.
  5. ^ Naked Attraction Series 3 Renewal Announced by Channel 4, su Premiere Date, PremiereDate.com. URL consultato il 3 agosto 2018.
  6. ^ Staff Reporter, Naked Attraction returns for third series - and here's how you can apply, su tellymix.co.uk, tellymix.co.uk. URL consultato il 3 agosto 2018.
  7. ^ Kirsty Bosley, Ofcom won't be investigating Channel 4 dating show Naked Attraction, in Metro, DMG Media, 7 agosto 2017. URL consultato il 5 dicembre 2017.
  8. ^ Roz Laws, Naked Attraction: What REALLY goes on behind the scenes, in Birmingham Mail, Trinity Mirror, 28 giugno 2017. URL consultato il 29 giugno 2017.
  9. ^ Finlay Greig, Naked Attraction contestant reveals what it's really like to be on the Channel 4 show, in i, 1º novembre 2018. URL consultato il 3 novembre 2018.
  10. ^ Louise McCreesh, These BTS 'Naked Attraction' Secrets May Make You Think Twice About Applying, su bustle.com, Bustle, 3 luglio 2018. URL consultato il 2 novembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione