Mimolette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mimolette
Mimolette vieille etuvee.jpg
una forma di Mimolette, detto anche "Boule de Lille"
Origini
Altri nomiBoule de Lille, Vieux Hollande
Luogo d'origineFrancia Francia
Zona di produzioneLilla
Dettagli
Categoriaformaggio
SettoreFormaggi
Ingredienti principalilatte di vacca
VariantiMimolette vieille
 

La mimolette è un formaggio francese prodotto nella regione di Lilla. Il formaggio è prodotto con latte crudo di vacca[1].

Prodotto anche in Belgio e Paesi Bassi, è noto in fiammingo come commissiekaas.

Il colore arancione tipico di questo formaggio proviene da un colorante naturale (annatto) ricavato dalla pianta Bixa orellana[1]. Le asperità della crosta derivano dalla presenza, favorita dal casaro in sede di produzione, di acari del formaggio (Tyroglyphus casei)[2].

Il miglior periodo di degustazione va da aprile a settembre, dopo una maturazione variabile tra sei settimane e due anni. Il gusto della Mimolette giovane assomiglia a quello del Parmigiano. A seconda dell'invecchiamento si trovano sul mercato forme giovani (3 mesi), a medio invecchiamento (demi-vieille, 6 mesi), invecchiate (12 mesi) e stravecchie (24 mesi).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Mimolette AOC, su cibo360.it. URL consultato il October 19, 2016.
  2. ^ Carlo Spinelli, Bistecche di formica e altre storie gastronomiche Viaggio tra i cibi più assurdi del mondo, Baldini & Castoldi, 2015, ISBN 88-6865-727-9.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]