Mi hai guardato per caso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mi hai guardato per caso
Marco Carta - Mi hai guardato.jpg
Screenshot del video musicale del brano
ArtistaMarco Carta
Tipo albumSingolo
Pubblicazione23 marzo 2012 (Italia)
Durata3:22
Album di provenienzaNecessità lunatica
GenerePop
EtichettaWarner Music Italy
ProduttoreDado Parisini
Registrazione2012
Formatidownload digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(vendite: 15 000+)
Marco Carta - cronologia
Singolo precedente
(2010)
Singolo successivo
(2012)

Mi hai guardato per caso, pubblicato il 23 marzo 2012 dalla casa discografica Warner Music Italy, è il primo singolo di Marco Carta, estratto dal suo quarto album studio, Necessità lunatica.[2]

Versione in lingua italiana[modifica | modifica wikitesto]

Mi hai guardato per caso è un brano musicale scritto e composto da Federica Camba e Daniele Coro[3] ed interpretato dal cantante italiano Marco Carta, pubblicato il 23 marzo 2012 dalla casa discografica Warner Music Italy come primo singolo estratto dal suo quarto album studio, Necessità lunatica.

Il brano è stato reso disponibile per il download digitale sulle piattaforme specializzate dal 23 marzo 2012, mentre dal 30 marzo è entrato in rotazione radiofonica, in anticipo di un mese rispetto all'uscita dell'album, Necessità lunatica.[4]

Il cantante ha commentato il testo del brano, dichiarando sul proprio profilo Facebook:[5]

«Il brano parla della paura di quando ci si finge indifferenti verso una persona che invece ci ha stravolto i sensi, terrorizzati dall'idea di non essere ricambiati.»

(Marco Carta)

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale prodotto per Mi hai guardato per caso è stato presentato sul canale YouTube della Warner Music Italy il 29 marzo 2012[6], mentre è entrato a far parte della rotazione dei canali tematici il giorno seguente. La regia del video è stata curata da Marco Salom, che ha girato il video nei pressi della riserva naturale di Tor Caldara a Lavinio (Anzio - provincia di Roma).[7] il video ha superato 1.500.000 di visualizzazioni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Testi e musiche di Federica Camba e Daniele Coro.

  1. Mi hai guardato per caso – 3:22

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2012) Posizione
massima
Italia[8] 6

Casualmente miraste[modifica | modifica wikitesto]

Casualmente miraste
ArtistaMarco Carta
Tipo albumSingolo
Pubblicazione21 settembre 2012 (Italia, Spagna, Messico, Argentina, Cile)
Durata3:20
GenerePop
EtichettaWarner Music Italy/Warner Music Spain
Registrazione2012
Formatidownload digitale
Marco Carta - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2013)

Casualmente miraste, versione in lingua spagnola di Mi hai guardato per caso e pubblicato sia dalla Warner Music Spain che dalla Warner Music Italy è stato reso disponibile per il download digitale sulla piattaforma digitale iTunes di Messico, Spagna, Argentina, Cile ed Italia dal 21 settembre 2012.[9][10][11][12]

La notizia della pubblicazione di questa versione in Messico, Argentina, Cile, Spagna ed Italia per il mese di settembre 2012 era stata annunciata in anteprima dallo stesso cantante sulla sua pagina ufficiale Facebook. Carta aveva dichiarato anche la possibilità di concerti e promozioni nelle maggiori piazze dell'Argentina, Cile e della Spagna, con la possibilità di un disco prodotto totalmente in spagnolo.[13]

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video musicale è stato pubblicato sul canale YouTube della Warner Music Italy il 24 settembre 2012. L'ambientazione e la storia sono gli stessi del video di Mi hai guardato per caso, anche se questa versione è stata girata in una diversa spiaggia.[14]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Casualmente miraste – 3:20

Note[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica