Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Mentuhotep VII

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mentuhotep VII
Sphinx Seankhenre by Khruner.jpg
Disegno di una sfinge di Mentuhotep VII
Colui che regna sul giunco e sull'ape
In carica Secondo periodo intermedio
Incoronazione intorno a 1600 a.C. (± 30 anni)
Predecessore Djeuti
Successore Nebirau I
Dinastia XVII dinastia egizia
Consorte Satmut
Figli Herunefer

Mentuhotep VII (... – ...) è stato un sovrano egizio inserito nella XVII dinastia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sovrano noto per una stele frammentaria rinvenuta a Karnak e per due sfingi provenienti da Edfu. La stele riporta un'iscrizione riguardante una vittoria militare specificando che il regno di Mentuhotep VII era limitato alla regione tebana.

Ebbe come sposa principale Satmut e uno dei figli fu Herunefer.

Kim Ryholt, nella sua opera su secondo periodo intermedio, assegna questo sovrano alla XVI dinastia.

Liste reali[modifica | modifica wikitesto]

Nome Horo Canone Reale Anni di regno Altri nomi
sconosciuto 11.4
Hiero Ca1.png
N5 s M13 HASH
Hiero Ca2.svg

s w3d...rˁ -Sewadj...ra

1 Mentuhotep VII

Titolatura[modifica | modifica wikitesto]

Titolo Traslitterazione Significato Nome Traslitterazione Lettura (italiano) Significato
G5
ḥr Horo
Srxtail.jpg

G16
nbty (nebti) Le due Signore

G8
ḥr nbw Horo d'oro

M23
X1
L2
X1
nsw bjty Colui che regna
sul giunco
e sull'ape
Hiero Ca1.svg
N5 s S34 n
Hiero Ca2.svg
s ՚nḫ n r՚ Sankhenra Ra è la vita
G39 N5
s3 Rˁ Figlio di Ra
Hiero Ca1.svg
Y5 V13 G43 i R4
t p
Hiero Ca2.svg
mn t w htp j Mentuhotep(i) Montu è soddisfatto

Cronologia[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Dinastia Anni di regno
Secondo periodo intermedio XVII intorno 1600 a.C. (± 30 anni)
Autore Anni di regno
Ryholt 1628 a.C. - 1627 a.C.
Franke 1601 a.C.
predecessore:
Djeuti
Signore del Basso e dell'Alto Egitto successore:
Nebirau I
Dinastie contemporanee Capitale
XV Avaris
XVI varie

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Cimmino, Franco - Dizionario delle dinastie faraoniche - Bompiani, Milano 2003 - ISBN 88-452-5531-X
  • Gardiner, Alan - La civiltà egizia - Oxford University Press 1961 (Einaudi, Torino 1997) - ISBN 88-06-13913-4
  • Hayes, W.C. - L'Egitto dalla morte di Ammenemes III a Seqenenre II - Il Medio Oriente e l'Area Egea 1800 - 1380 a.C. circa II,1 - Cambridge University 1973 (Il Saggiatore, Milano 1975)
  • Wilson, John A. - Egitto - I Propilei volume I - Monaco di Baviera 1961 (Arnoldo Mondadori, Milano 1967)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]