Melissa (cantante)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Melissa
Nazionalità Italia Italia
Genere Beat
Pop
Periodo di attività 1967-?
Etichetta Decca, Parade, Produttori Associati, Erre, Vanilla, Baby Records, RCA Original Cast, Blitz Record
Album pubblicati 2
Studio 2

Melissa, o Melissa Chimenti, pseudonimo di Maria Rosa Chimenti (Asmara, 28 settembre 1948), è una cantante e attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Gepy & Gepy.

Nasce in Eritrea da padre italiano (di origine pugliese) e madre eritrea; ancora bambina la famiglia ritorna in Italia e si stabilisce a Roma, città in cui Maria Rosa, diventata adolescente, inizia a frequentare locali come il Piper Club ed il Titan. Dotata di una voce gradevole ed intonata e di una bella presenza, viene notata da alcuni discografici che le propongono un contratto discografico con la Decca, che la fa debuttare con il nome d'arte di Melissa a Un disco per l'estate 1968 con la canzone La spiaggia è vuota. Passa poi alla Parade (grazie all'interessamento di Carlo Rossi), con cui incide altri due 45 giri, ed alla Produttori Associati.

Per qualche tempo tralascia l'attività di cantante per dedicarsi a quella di attrice, con il nome d'arte Melissa Chimenti: uno dei suoi film più noti è Papaya dei Caraibi, diretto da Joe D'Amato nel 1978.

Nel 1977 viene contattata da Giampiero Scalamogna, conosciuto ai tempi del Piper Club, ed entra a far parte del gruppo Gepy & Gepy, insieme a Marcella Petrelli (con cui crea un dualismo tra lei, bruna e mulatta, e la Petrelli, bionda e di carnagione chiara), riprendendo così a cantare. Continua la carriera continuando ad incidere dischi da solista, per poi ritirarsi a vita privata fino al 2016 debuttando in teatro, in una compagnia teatrale amatoriale di Ciampino, città dove abita.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia solista[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Discografia con Gepy & Gepy[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Gepy & Gepy.

Album[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1977 - Blu/Bellissimo (Vanilla, OV 011)
  • 1978 - Chi...io?/Se tu fossi me (Vanilla, OV 020)
  • 1979 - Angelo blu/Magic music (Baby Records, BR 087)
  • 1979 - Body to body/Oh darling, stay with me (Baby Records, BR 50200)
  • 1980 - African love song/Magic music (Strand) uscito in Germania e in Spagna
  • 1981 - Teneramente/Serà sarà (Baby Records, BR 50239)
  • 1983 - Serenata per una notte blu/Angela (RCA Original Cast, BB 6697)
  • 1984 - Stop your love/My love (Piramide azzurra, ZBPA 7374)
  • 1989 - Per lei/Per lei (Zerolandia, ZB 42709)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Franco Brizi, Le ragazze dei capelloni, Coniglio Editore, Roma, 2010; alla voce Melissa, pagg. 206-207
  • AA.VV. (a cura di Gino Castaldo), Dizionario della canzone italiana, ed. Curcio, 1990; alla voce Gepy & Gepy, di Ernesto Bassignano, pag. 766

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock