Margherita di Foix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Margherita di Foix
Marketafoix.jpg
Particolare della tomba di Margherita
Duchessa consorte di Bretagna
Arms of Jean III de Bretagne.svg Arms Foix-Bearn-Bigorre.svg
In carica 27 giugno 1471 –
15 maggio 1486
Predecessore Margherita di Bretagna
Successore Carlo VIII di Francia
Altri titoli Contessa di Richmond
Contessa d'Étampes
Contessa di Montfort
Contessa di Vertus
Nascita 1458 circa
Morte Clisson o Nantes, 15 maggio 1486
Sepoltura Tomba di Francesco II di Bretagna
Luogo di sepoltura Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, Nantes
Casa reale Foix
Padre Gastone IV di Foix
Madre Eleonora di Navarra
Consorte di Francesco II di Bretagna
Figli Isabella
Anna
Religione Cattolicesimo

Margherita di Foix, o Margherita di Foix e Navarra (dopo il 1458Clisson [1] o Nantes[2], 15 maggio 1486), principessa della casa reale di Navarra, fu duchessa consorte di Bretagna dal 1471 al 1486.

Origini familiari[modifica | modifica wikitesto]

Era la figlia sestogenita (terza femmina) di Gastone IV di Foix, conte di Foix e Bigorre, visconte del Béarn, di Narbonne, Nébouzan, Villemeur e Lautrec,[3] e di Eleonora di Navarra.[2][1][4][5]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Margherita venne data in sposa al duca Francesco II di Bretagna, vedovo dal 1469 di Margherita di Bretagna, acquisendo il titolo di duchessa di Bretagna. Il matrimonio venne celebrato il 27 giugno 1471 a Clisson[2][1].

Re di Navarra
Foix-Béarn-Bigorre
Royal Lesser Arms of Navarre (1479-1483).svg

Gastone I
Figli
Francesco Febo
Caterina
Figli
Modifica
Tomba di Margherita e del marito, Francesco II di Bretagna, a Nantes nella chiesa dei carmelitani

Il marito Francesco II, duca di Étampes, dal 1438, era figlio del duca di Étampes, Riccardo di Bretagna[6] (1395-1438) e della contessa di Vertus, Margherita d'Orléans[7] (1406-1466), era divenuto duca di Bretagna, nel 1458, alla morte dello zio Arturo III.

Margherita morì a Nantes[2] o a Clisson[1], il 15 maggio 1486 e fu tumulata a Nantes nella chiesa dei carmelitani[2], dove dopo due anni fu raggiunta dal marito, Francesco II.

Ad ereditare il ducato fu la figlia, Anna, la quale divenne regina di Francia sposando due re francesi: Carlo VIII nel 1491 e Luigi XII nel 1499 e con la quale finì l'indipendenza del ducato di Bretagna.

Figli[modifica | modifica wikitesto]

Margherita diede al marito due figlie:[8][9][4]

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Arcimbaldo di Grailly Pierre II de Grailly  
 
Aramburge de Périgord  
Giovanni I di Foix  
Isabella di Foix Ruggero Bernardo II di Castelbon  
 
Géraude de Navailles  
Gastone IV di Foix  
Carlo I d'Albret Arnaud Amanieu VIII d'Albret  
 
Margherita di Borbone  
Giovanna III di Navarra  
Marie de Sully Louis I de Sully  
 
Isabelle de Craon  
Margherita di Foix  
Ferdinando I di Aragona Giovanni I di Castiglia  
 
Eleonora d'Aragona  
Giovanni II d'Aragona  
Eleonora d'Alburquerque Sancho d'Alburquerque  
 
Beatrice del Portogallo  
Eleonora di Navarra  
Carlo III di Navarra Carlo II di Navarra  
 
Giovanna di Valois  
Bianca I di Navarra  
Eleonora di Trastámara Enrico II di Castiglia  
 
Giovanna Manuel de Peñafiel  
 

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN35637199 · LCCN (ENn2001080084 · GND (DE133172554 · CERL cnp01102291 · WorldCat Identities (ENviaf-35637199