Manuel Schmiedebach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manuel Schmiedebach
Manuel Schmiedebach-H96.jpg
Nazionalità Germania Germania
Altezza 170[1] cm
Peso 70[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Hannover 96
Carriera
Giovanili
2003 Nordberliner SC
2003-2006 Hertha Berlino
Squadre di club1
2006-2008 Hertha Berlino II 36 (6)
2008-2010 Hannover 96 II 44 (9)
2009- Hannover 96 165 (2)
Nazionale
Germania Germania U-19 10 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 aprile 2016

Manuel Schmiedebach (Berlino, 5 dicembre 1988) è un calciatore tedesco, centrocampista del Hannover 96.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Manuel Schmiedebach cresce nelle giovanili di Nordberliner e Hertha Berlino. Esordisce con la maglia dell'Hertha Berlino II, collezionando 36 gare e 6 gol in due stagioni.

Nella stagione 2008-2009 passa all'Hannover 96, chiusa con 5 reti in 30 presenze con la seconda squadra. La stagione successiva inizia ancora con la seconda squadra (14 gare e 5 gol), per poi essere promosso in prima, con cui disputa 14 gare. Nella stagione 2010-2011, giocata interamente con la prima squadra, colleziona 32 gare in Bundesliga.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'12 aprile 2016.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Germania Hannover 96 BL 14 0 CG 1 0 - - - - - - 15 0
2010-2011 BL 32 0 CG 1 0 - - - - - - 33 0
2011-2012 BL 30 0 CG 2 0 UEL 12 0 - - - 44 0
2012-2013 BL 21 0 CG 3 0 UEL 12 1 - - - 36 1
2013-2014 BL 24 1 CG 2 0 - - - - - - 26 1
2014-2015 BL 27 0 CG 1 0 - - - - - - 28 0
2015-2016 BL 17 1 CG 2 0 - - - - - - 19 1
Totale carriera 165 2 12 0 24 1 201 3

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Manuel Schmiedebach, hannover96.de. URL consultato il 19 luglio 2011.