Manfredo I Pio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manfredo I Pio
 – 12 settembre 1348
Morto a Carpi
voci di militari presenti su Wikipedia

Manfredo I Pio (... – Carpi, 12 settembre 1348) è stato un condottiero italiano, primo signore di Carpi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Federigo Pio e di Agnese da Gorzano. Nel 1318 venne chiamato a ricoprire la carica di vicario del comune di Modena in attesa della nomina del nuovo podestà. Nel 1319 si impadronì con la forza di Carpi, appoggiato da Giberto III da Correggio. Nel 1329 Ludovico il Bavaro lo nominò vicario imperiale di Modena.

Monumento funebre di Manfredo Pio nella Sagra di Carpi

Niccolò I d'Este lo cacciò dalla città e Manfredo fu costretto a riparare a Verona dove, nel 1336, firmò la consegna di Modena ad Obizzo III d'Este in cambio di Carpi e San Marino. Nel 1344 venne imprigionato da Filippino Gonzaga, che male sopportò la caduta di Modena nelle mani degli Este.

Signori di Carpi
Pio di Savoia
CoA fam ITA pio.png

Manfredo I
Figli
Galasso I
Figli
Marsiglio I
Figli
  • Nolfo (naturale)
Giberto I
Figli
Marco I
Figli
  • Taddea
  • Giovanni
  • Camilla
  • Orsolina
  • Agnese
  • Alberto I
  • Giberto
  • Margherita
  • Bianca
  • Pietra
  • Galasso
Alberto I
Figli
Lionello I
Figli
Alberto III
Figli
  • Margherita
  • Caterina
Modifica

Discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Manfredo sposò Fiandrina De' Bocchi dalla quale ebbe due figli:

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pompeo Litta, Famiglie celebri d'Italia. Pio di Carpi, Torino, 1835. ISBN non esistente.
Predecessore Signori di Carpi Successore CoA fam ITA pio.png
(nuovo titolo) 1319-1321 e 13361348 Galasso I