Macoumba Kandji

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Macoumba Kandji
Mac Kandji 2014 2014-05-19 09-15.jpg
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 193 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2004-2006 Georgia Military Bulldogs
Squadre di club1
2006 Atlanta Silverbacks U23's 8 (1)
2007-2008 Atlanta Silverbacks 28 (13)
2008-2010 N.Y. Red Bulls 46 (7)
2010-2012 Colorado Rapids 16 (0)[1]
2012-2013 Houston Dynamo 29 (4)[2]
2013 Kallonī 19 (6)
2013-2014 Levadeiakos 12 (0)
2014-2015 HJK 23 (6)
2015 Al-Faisaly 8 (2)
2015 HJK 5 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 28 marzo 2016

Macoumba Kandji (Dakar, 2 agosto 1985) è un calciatore senegalese, attaccante attualmente svincolato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Kandji è nato a Dakar in Senegal ma è cresciuto in Gambia, nel 2003 è emigrato negli Stati Uniti con la sua famiglia. Ha frequentato la East Mecklenburg High School a Charlotte, Carolina del Nord, dove è stato votato come MVP della selezione statale del 2003. In seguito ha giocato con la squadra del Georgia Military College, dove è stato selezionato nella selezione regionale nel 2004 e 2005, segnando 17 reti e fornendo 6 assist durante la stagione 2005.

Nel corso del 2006, Kandji ha giocato con la formazione under-23 degli Atlanta Silverbacks nella USL Premier Development League mettendo a segno una rete ed un assist in 8 partite.

Il suo debutto da professionista è avvenuto nel 2007 quando è passato nella prima squadra degli Atlanta Silverbacks. Nel 2008 è stato mandato in prestito ai New York Red Bulls con una diritto di riscatto fissato a 150.000 dollari. Al termine della stagione la squadra di Atlanta annunciò la sua intenzione di abbandonare momentaneamente le competizioni per risanare le proprie finanze, di conseguenza, per evitare che il giocatore si potesse svincolare come free agent, il presidente cedette il cartellino ai Carolina Railhawks, club del quale deteneva una piccola quota[3]. I Red Bulls, soddisfatti delle prestazioni del giocatore durante il prestito, trattarono con la franchigia della Carolina e si assicurarono il cartellino del giocatore, ufficializzandone l'acquisto il 13 gennaio 2009[4].

Il 14 settembre 2010 passa ai Colorado Rapids nell'ambito di uno scambio di giocatori tra i due club che ha coinvolto anche il centrocampista Mehdi Ballouchy[5][6].

Il 21 novembre 2010, contro Dallas, segna la rete che permette alla squadra del Colorado di vincere per la prima volta la Major League Soccer.[7]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Colorado Rapids: 2010

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 22 (0) se si comprendono i play-off
  2. ^ 34 (4) se si comprendono i play-off
  3. ^ (EN) Ives Galarcep, Clarifying Kandji's situation, Soccerbyives.net.
  4. ^ (EN) Red Bulls sing Kandji, Red Bulls Reader (Official Blog).
  5. ^ (EN) RBNY acquires midfielder Mehdi Ballouchy, Newyorkredbulls.com, 14 ottobre 2010.
  6. ^ (EN) Rapids trade for forward Macoumba Kandji, Coloradorapids.com, 15 ottobre 2010.
  7. ^ MLS - Dallas ko, il titolo va a Colorado, in eurosport.com, 22 novembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]