Ma Gnucci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ma Gnucci
UniversoUniverso Marvel
Lingua orig.Inglese
Alter egoIsabella Carmela Magdelena Gnucci
Autori
EditoreMarvel Comics
1ª app.2000
1ª app. inThe Punisher n. 4
SessoFemmina

Ma Gnucci il cui vero nome è Angela De Marco è un personaggio dei fumetti creato da Garth Ennis (testi) e Steve Dillon (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics. La sua apparizione avviene in The Punisher n. 4 del 2000.

È una boss criminale, nemica del Punitore.

Biografia del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Ma Gnucci è la boss criminale della famiglia Gnucci che opera a New York. La famiglia viene presa di mira dal Punitore; quest'ultimo uccide in poco tempo i tre figli di Ma e suo fratello.

Pronta a vendicarsi, Ma Gnucci si reca allo zoo di Central Park. Qui Punisher uccide tutti i suoi uomini e lascia la donna in balia di un orso polare; questo le strappa i capelli e la mutila.

Sopravvissuta, Ma Gnucci contatta il Russo per uccidere il vigilante; Il Russo fallisce. Ma Gnucci fa anche torturare Spacker Dave, vicino di casa e amico di Punisher.

Punisher la brucerà viva a morte.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Ma Gnucci è uno dei boss principali del videogioco The Punisher del 2005.

Marvel Comics Portale Marvel Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marvel Comics