Ma (film 2019)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ma
MaLogo.png
Il logo del film
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2019
Durata100 min
Generethriller, orrore
RegiaTate Taylor
SoggettoScotty Landes
SceneggiaturaScotty Landes, Tate Taylor
ProduttoreJason Blum, Tate Taylor, John Norris
Produttore esecutivoOctavia Spencer
Casa di produzioneBlumhouse Productions, Wyolah Films
Distribuzione in italianoUniversal Pictures
FotografiaChristina Voros
MontaggioLucy Donaldson, Jin Lee
Effetti specialiGregor Punchatz
MusicheGregory Tripi
ScenografiaMarc Fisichella
CostumiMegan Coates
TruccoAlexis Rogers
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ma è un film del 2019 diretto da Tate Taylor.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una scena del film

Sue Ann è una donna solitaria, che vive in disparte, in una tranquilla cittadina dell'Ohio. Un giorno viene fermata da Maggie, un'adolescente da poco arrivata in città, che le chiede di comprare degli alcolici per sé ed i suoi amici ancora minorenni; Sue Ann accetta ed offre ai ragazzi la possibilità di ospitarli per fare festa, ogni volta che vogliano, nel suo seminterrato, evitando così loro di bere e mettersi alla guida, a patto che seguano alcune regole della casa: uno di loro deve rimanere sobrio, non vengano dette imprecazioni, non vadano mai al piano di sopra. L'ospitalità di Sue Ann, che loro chiamano Ma, si trasforma però presto in ossessione, dovuta agli atti di bullismo che lei subì da ragazzina dai coetanei, e quel che è iniziato come un sogno da adolescente degenera, per i giovani ospiti ed i loro familiari, in un incubo.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film, svolte a Natchez,[1] sono state effettuate nel febbraio e marzo 2018.

Il budget dell film è stato di 5 milioni di dollari.[2]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 13 febbraio 2019[3] mentre la versione italiana il 4 marzo.[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 31 maggio 2019[3] ed in quelle italiane dal 27 giugno.[5]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Incassi[modifica | modifica wikitesto]

Ma ha incassato 45,3 milioni di dollari nel Nord America e 15,2 nel resto del mondo, per un totale di 60,5 milioni di dollari.[2]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Sull'aggregatore Rotten Tomatoes il film riceve il 54% delle recensioni professionali positive con un voto medio di 5,61 su 10, basato su 192 critiche,[6] mentre su Metacritic ottiene un punteggio di 53 su 100 basato su 39 critiche.[7]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nancy Tartaglione, Octavia Spencer To Star In Blumhouse Thriller ‘Ma’; Reteam With Tate Taylor, su deadline.com, 1º febbraio 2018. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  2. ^ a b (EN) Ma, su Box Office Mojo. URL consultato il 5 ottobre 2019. Modifica su Wikidata
  3. ^ a b Filmato audio Universal Pictures, MA - Official Trailer, su YouTube, 13 febbraio 2019. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  4. ^ Filmato audio Universal Pictures, MA - Trailer Italiano Ufficiale, su YouTube, 4 marzo 2019. URL consultato il 13 febbraio 2019.
  5. ^ MA, su MYmovies.it. URL consultato il 13 giugno 2019.
  6. ^ (EN) Ma, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 5 ottobre 2019. Modifica su Wikidata
  7. ^ (EN) Ma, su Metacritic, CBS Interactive Inc.. URL consultato il 5 ottobre 2019. Modifica su Wikidata
  8. ^ (EN) The 45th annual Saturn Awards (PDF), su deadline.com. URL consultato il 17 luglio 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema