Live in Central Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Live in Central Park
ArtistaElton John
Tipo albumVideo live
Pubblicazione1980
Durata59:00
Dischi1
Tracce16
GenereRock
EtichettaPioneer (laserdisc)
ProduttoreElton John
Registrazione13 settembre 1980 - Central Park, New York City, Stati Uniti
FormatiVHS, laserdisc (1982)
Elton John - cronologia
Album video precedente
(1979)
Album video successivo
(1982)

Il Live in Central Park è un concerto gratuito dell'artista britannico Elton John, tenutosi il 13 settembre 1980 al Central Park di New York davanti a circa 500.000 persone[1]; non si era mai vista tanta gente radunata nel parco. Questo evento, il primo concerto rock mai tenutosi al Central Park, costituisce un punto importante nella carriera di Elton e mostra al mondo che egli non ha i giorni contati come superstar[2]: per l'occasione, il bassista Dee Murray e il batterista Nigel Olsson vengono richiamati nella Elton John Band e da allora essi saranno una presenza fissa nei concerti della rockstar. Durante il concerto Elton spazia tra brani molto conosciuti (come Goodbye Yellow Brick Road, Philadelphia Freedom, Sorry Seems to Be the Hardest Word e Little Jeannie) e pezzi meno noti (come il raro singolo Ego, White Lady White Powder e Harmony, oltre alle due canzoni di Nigel Olsson Saturday Night e All I Want Is You, non presenti sulla VHS); John si traveste perfino da Paperino, eseguendo Your Song e Bite Your Lip (Get Up and Dance!). Degna di nota è anche la versione eltoniana di Imagine, dedicata a John Lennon (il quale sarà assassinato appena tre mesi dopo).

Live in Central Park, oltre che in VHS, è stato pubblicato anche in laserdisc dalla Pioneer; il laserdisc giapponese contiene più brani rispetto al laserdisc statunitense (pubblicato nel 1982) e alla VHS.

La VHS[modifica | modifica wikitesto]

Il concerto per intero[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock