Linda bella Linda/Scaramouche

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linda bella Linda/Scaramouche
ArtistaDaniel Sentacruz Ensemble
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1976
Durata6:45
Album di provenienzaDaniel Sentacruz Ensemble
Dischi1
Tracce2
GenerePop
Musica leggera
Disco
EtichettaEMI Italiana
Formati7"
Daniel Sentacruz Ensemble - cronologia
Singolo precedente
(1975)
Singolo successivo
(1976)

Linda bella Linda / Scaramouche è un singolo del gruppo musicale italiano Daniel Sentacruz Ensemble, pubblicato nel 1976 e successivamente incluso nel'album Daniel Sentacruz Ensemble

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il brano del Lato A, Linda bella Linda, partecipò nel 1976 al Festival di Sanremo, dove si classificò all'ottavo posto[1][2], e a Un disco per l'estate, e l'anno seguente fu incluso nell'album eponimo del gruppo[3]. Si tratta del maggiore successo discografico del Festival di Sanremo 1976[2]: in Italia il 45 giri raggiunse infatti il secondo posto delle classifiche[4] e risultò in assoluto il 12° singolo più venduto del 1976[4].

«Linda bella Linda
Linda sogna Linda»

(incipit del ritornello del brano)

Linda bella Linda è stata scritta da Daniel Sentacruz (alias Stefano Dammicco), Francesco Specchia, Querencio e Zacar (alias Ciro Dammicco).[3] A ispirare il titolo del brano fu il soprannome Linda Lee della cantante dei Daniel Sentacruz Ensemble Rossana Barbieri.[2]

Il brano fu presentato per la prima volta in in pubblico nel corso della seconda serata del Festival di Sanremo 1976, che si svolse al venerdì 20 febbraio 1976.[5] Il brano era incluso nella squadra 5, che comprendeva anche i brani Stella cadente degli Armonium, Vieni di Silvano Vittorio, Volo AZ 504 degli Albatros, Signora tu di Miko e Sambariò di Drupi.[5] In qualità di capisquadra, i Daniel Sentacruz Ensemble erano, insieme a Drupi, qualificati di diritto alla finale.[5] Nel corso della serata finale di sabato 20 febbraio 1976, Linda bella Linda era il 13° brano in scaletta e fu eseguito dopo Gli occhi di tua madre di Sandro Giacobbe e prima di Signora tu di Miko.[2]

Scaramouche è stata scritta da Fabio Frizzi, Franco Bixio, Vince Tempera e Stefano Dammicco, ed è la colonna sonora del film del 1976 Le avventure e gli amori di Scaramouche, diretto da Enzo G. Castellari.

Oltre che in Italia, il disco fu pubblicato anche in Francia, Grecia, Portogallo, Spagna, Svezia e in America latina. Il brano Linda bella Linda fu ripubblicato anche nel 1977 in un 45 giri uscito in Polonia, che conteneva al Lato B il brano Charlie Brown eseguito dai Two Man Sound.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7"[3]:

  1. Linda bella Linda – 3:41 (Daniel Sentacruz, Francesco Specchia, Querencio e Zacar)
  2. Scaramouche – 3:04 (Fabio Frizzi, Franco Bixio, Vince Tempera e Stefano Dammicco)

Durata totale: 6:45

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Posizione
massima
Nr. di settimane
Italia 2 12[4]
Svezia 19[3] 1[3]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

I seguenti artisti hanno inciso una cover del brano:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eddy Anselmi, 2009, p. 267
  2. ^ a b c d Eddy Anselmi, 2009, p. 272
  3. ^ a b c d e f g (DE) Daniel Sentacruz Ensemble - Linda bella Linda, Hit Parade.ch. URL consultato il 5 aprile 2016.
  4. ^ a b c I singoli più venduti del 1976, Hit Parade Italia. URL consultato il 5 aprile 2016.
  5. ^ a b c Eddy Anselmi, 2009, p. 270
  6. ^ (DE) Gitte Hænning - Linda skønne Linda, Hit Parade.ch. URL consultato il 5 aprile 2016.
  7. ^ (DE) Iren Indra- Linda, bella Linda, Hit Parade.ch. URL consultato il 6 aprile 2016.
  8. ^ (DE) Sheila - Un prince en exil, Hit Parade.ch. URL consultato il 6 aprile 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Eddy Anselmi, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della Canzone Italiana, Modena, Panini, 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]