Ciro Dammicco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Artista musicale}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

Ciro Dammicco, anche conosciuto con lo pseudonimo di Zacar (Bari, 16 giugno 1947), è un compositore, produttore televisivo e produttore cinematografico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Musicista[modifica | modifica wikitesto]

Ciro Dammicco ha iniziato la carriera artistica come musicista e compositore nei primi anni settanta nel gruppo i Bisonti. Successivamente fondò e fu il leader del complesso musicale Daniel Sentacruz Ensemble, con il quale raggiunse il successo nelle classifiche italiane ed internazionali, soprattutto grazie al brano Soleado (diffuso anche, riadattato, con il titolo When a child is born), singolo che vendette oltre 5 milioni di dischi e di cui oltre che interprete fu anche autore.[1]

Come compositore ha avuto successo in tutto il mondo, vendendo milioni di dischi e ricevendo alcuni riconoscimenti con dischi d'oro e di platino. Tra gli interpreti più famosi che hanno registrato suoi brani, figurano; Johnny Mathis, Mireille Mathieu, Kenny Rogers.

Tra le sue composizioni vanno menzionati brani quali; Soleado, Linda bella Linda, Todo el tiempo del mundo, On ne vive pas sans se dire adieu, Un prince en exile, Tranen lügen nicht, When a child is born

Produzione televisiva e cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni ottanta, ha iniziato la carriera di produttore televisivo negli Stati Uniti, dove ha vissuto per circa 5 anni, realizzando una serie di segmenti per lo la trasmissione televisiva Popcorn, per il gruppo Mediaset. È stato il fondatore e direttore artistico della prima Televisione musicale in Italia -Videomusic.

Nel 1986 ha co-fondato la Eagle Pictures, società di distribuzione e produzione cinematografica, televisiva e Home video. In quindici anni la Eagle è diventata nel settore, una delle compagnie indipendenti italiane più importante. Della Eagle Pictures, ha ricoperto la carica di Amministratore e Vice presidente, con varie responsabilità operative, nell'acquisizione internazionale, produzioni italiane ed estere, cessione di diritti televisivi a RAI, Mediaset e altri canali televisivi e satellitari. Ha prodotto, alcuni Film internazionali, Miniserie televisive e film Tv.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Come attività sportiva ha praticato il taekwondo, arrivando a cintura nera 2 Dan

Inoltre, è stato Presidente del Todi F.C. per cinque anni, portando la squadra dalla prima categoria alla serie D, vincendo la Coppa Italia Serie D.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Ha quattro figli Luca, Pablo, Nathan e Charlotte.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]