Liman (estuario)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Liman[1] (del greco medioevale λιμάνι, limani, rifugio costiero; in greco antico λειμών, leimon, ambiente umido) è un lemma per definire la foce di fiume con le caratteristiche di una laguna[2]. Il termine è stato diffuso dai Turchi quando hanno occupato la sponda occidentale e settentrionale del mar Nero, con il significato di baia e porto[3]. In bulgaro[4], rumeno, ucraino e russo la parola indica un particolare estuario.

Il termine liman (лиман[5]) viene usato nella lingua russa per definire un ampio estuario e come sinonimo di baia (губа, guba). Il termine guba è utilizzato nelle fonti russe per gli estuari delle coste russe del nord (ad esempio: l'Obskaja guba, la Čëšskaja guba, la Gydanskaja guba, la Chromskaja guba, ecc.).

Il termine liman è di solito utilizzato al posto di estuario, nel mar Nero[6] e nel mar d'Azov (Dnestr liman, Suchij liman, Chadžibejc'kij liman, Tiligul'skij liman, Berezans'kij liman, Sosic'kij liman, Dnepr liman, Moločnij liman, ecc.)[7]. Un liman è formato dalla bocca allargata di un fiume, dove il flusso è bloccato da una barra di sedimenti. Il liman può essere marittimo (la barra essendo creata dalla corrente del mare) o fluviale (la barra essendo creata dal flusso di un fiume maggiore alla confluenza).

I liman della costa nord-ovest del mar Nero

Tali caratteristiche si trovano in luoghi con bassa escursione di marea, per esempio lungo la costa occidentale e settentrionale del mar Nero, nel mar Baltico (laguna della Vistola, la laguna dei Curi), così come lungo la parte più bassa del Danubio. Esempi di liman: lago di Varna in Bulgaria, lago Razim (Razelm) in Romania, il liman del Dnestr[8] in Ucraina[9], il liman dell'Anadyr' nella Čukotka e il liman dell'Amur nel Territorio di Chabarovsk.

L'acqua in un liman è salmastra con salinità variabile: durante i periodi di bassa assunzione di acqua dolce può diventare molto più salina a seguito di evaporazione e dell'afflusso di acqua di mare.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Grande Dizionario Italiano A. GABRIELLI, ed.Hoepli LIMAN - Dizionario Italiano online Hoepli - Parola, significato e traduzione
  2. ^ Il Devoto-Oli. Vocabolario della lingua italiana, Le Monnier
  3. ^ Google traduttore
  4. ^ Google traduttore
  5. ^ ЛИМАН Archiviato il 4 gennaio 2014 in Internet Archive.
  6. ^ Patrizia Licini, L'EUROPA ORIENTALE IN UNA STRANA CARTA NAUTICA DI JESI, pag. 44 [1]
  7. ^ Mappa 001m--l36--(1986) (da scaricare)
  8. ^ Treccani.it liman del Dnestr
  9. ^ Sapere.it - Enciclopedia Liman - Sapere.it

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]