Leroy Barnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leroy Antonio "Nicky" Barnes (Harlem, 15 ottobre 1933) è un criminale statunitense. Tra i signori della droga più influenti nella tratta dell'eroina di Harlem (New York) durante gli anni '70, è stato il fondatore del sindacato criminale afroamericano per la gestione dello spaccio noto come Il Consiglio attivo nello stesso periodo.[1]

Nel 2007 è stato pubblicato il libro autobiografico Mr. Untouchable, scritto insieme a Tom Folsom, accompagnato da un documentario DVD dallo stesso titolo. [2][3] Il medesimo anno la sua persona è stata rappresentata nel film American Gangster dall'attore Cuba Gooding Jr.; comunque l'opera è incentrata su Frank Lucas.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sam Roberts, Crime’s ‘Mr. Untouchable’ Emerges From Shadows in The New York Times, 4 marzo 2007. URL consultato il 2 maggio 2010.
  2. ^ Leroy "Nicky" Barnes, Tom Folsom, Mr. Untouchable: My Crimes and Punishments, March 6, 2007, Rugged Land, p. 352, ISBN 1-59071-041-X.
  3. ^ (EN) Leroy Barnes in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
Controllo di autorità VIAF: 60977582 · LCCN: n2006084233 · GND: 1025783948
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie