Lagerstroemia indica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lagerstroemia indica
Lagerstroemia indica MHNT Jardin des Plantes de Toulouse.jpg
Lagerstroemia indica
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Sottoregno Tracheobionta
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Sottoclasse Rosidae
Ordine Myrtales
Famiglia Lythraceae
Genere Lagerstroemia
Nomenclatura binomiale
Lagerstroemia indica
L., 1759

Lagerstroemia indica L., 1759, (conosciuta in italiano anche come mirto crespo[1]) è una specie appartenente al genere Lagerstroemia nella famiglia delle Lytraceae. È un piccolo albero, o arbusto, deciduo originario della Cina sudorientale, ma risulta presente allo stato spontaneo anche a Giava, nel Laos, in Thailandia, nel Vietnam, in Cambogia e nelle isole Andamane[2]. È stato introdotto in molte altre parti del mondo. È pianta visitata dalle api per il polline ed il nettare.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I Giardini di Castel Trauttmansdorff - Dettaglio piante, su trauttmansdorff.it. URL consultato il 22 ottobre 2016.
  2. ^ Catalogue of Life : Lagerstroemia indica L., su catalogueoflife.org. URL consultato il 22 ottobre 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85033764
Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica