La ragazza che doveva morire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La ragazza che doveva morire
Titolo originaleHon som måste dö
AutoreDavid Lagercrantz
1ª ed. originale2019
1ª ed. italiana2019[1]
Genereromanzo
Sottogeneregiallo, noir scandinavo
Lingua originalesvedese
ProtagonistiMikael Blomkvist e Lisbeth Salander
Altri personaggiErika Berger, Jan "Bubbla" Bublanski, Sonja Modig, Holger Palmgren
SerieMillennium
Preceduto daL'uomo che inseguiva la sua ombra

La ragazza che doveva morire (in lingua originale Hon som måste dö) è un romanzo poliziesco dello scrittore e giornalista svedese David Lagercrantz. Il romanzo è il sesto della serie Millennium, l'autore ha scritto anche i due capitoli precedenti, mentre i primi tre romanzi sono opera di Stieg Larsson.

Nel romanzo si ritrovano quindi i personaggi di Lisbeth Salander, Mikael Blomkvist e di altri già presenti nella serie.

La prima edizione del romanzo è stata pubblicata nell'anno 2019[1] da Marsilio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Libesth Salander ha fatto perdere le proprie tracce dopo aver svuotato il suo appartamento a Stoccolma. Neppure Mikael Blomkvist, occupato su una inchiesta sul crollo delle borse che verrà pubblicata sul prossimo numero di Millennium, sa dove si trovi, nonostante abbia bisogno del suo aiuto. Il giornalista sta infatti cercando di scoprire l'identità di un senzatetto ritrovato morto nel parco di Tantolunden col suo numero di telefono in tasca. Mikael cerca quindi di scoprire il motivo per cui il barbone voleva mettersi in contatto con lui e perché farneticava di Johannes Forsell, attuale ministro della difesa. Nel frattempo Lisbeth è impegnata a ritrovare sua sorella gemella Camilla, decisa a regolare i conti una volta per tutte.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • David Lagercrantz, La ragazza che doveva morire, traduzione di Laura Cangemi, Marsilio, 2019. ISBN 978-88-297-0177-3.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Catalogo SBN, su opac.sbn.it.
Giallo Portale Giallo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giallo