La gabbia (film 1985)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La gabbia
La gabbia-Film.jpg
Laura Antonelli in una scena del film
Paese di produzione Italia, Spagna
Anno 1985
Durata 101 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, erotico
Regia Giuseppe Patroni Griffi
Soggetto Francesco Barilli
Sceneggiatura Alberto Silvestri,
Concha Hombria,
Lucio Fulci
Produttore Ettore Spagnuolo
Casa di produzione Visione Cinematografica S.r.l. (Roma)
Bridas SA (Madrid)
Fotografia Juan Amorós,
Hans Burmann
Montaggio Sergio Montanari
Effetti speciali Paolo Ricci
Musiche Ennio Morricone
Scenografia Luis Vazquez
Trucco Gilberto Provenghi,
Lola Merlo
Interpreti e personaggi

La gabbia è un film del 1985, diretto da Giuseppe Patroni Griffi con Laura Antonelli, Tony Musante e Florinda Bolkan.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Michael gestisce a Parigi un'agenzia pubblicitaria e ha una relazione con la divorziata Hélène. Durante una momentanea assenza della compagna, Michael incontra per caso sul pianerottolo di casa una donna che non riconosce subito: si tratta di Marie, sua vecchia fiamma con la quale da ragazzo ha avuto una breve storia.
La passione esplode di nuovo, ma stavolta la scappatella si trasforma in una seduzione molto pericolosa: finito a letto con Marie, Michael si risveglia incatenato da questa per non venire nuovamente abbandonata, sottoposto a torture e umiliazioni con la complicità della giovanissima figlia Jacqueline, anche lei segretamente attratta dall'uomo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema