La città nera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La città nera
Titolo originale Dark City
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1950
Durata 88 min
Dati tecnici B/N
Genere noir
Regia William Dieterle
Soggetto da "No Escape" di Larry Marcus
Sceneggiatura John Meredyth Lucas, Larry Marcus Adattamento di: Ketti Frings
Produttore Hal B. Wallis
Casa di produzione Paramount
Distribuzione (Italia) Paramount
Fotografia Victor Milner
Musiche Franz Waxman
Scenografia Hans Dreier
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La città nera (Dark City) è un film statunitense del 1950, diretto da William Dieterle.

È stato il primo film da protagonista di Charlton Heston.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tre malviventi organizzano una partita a poker truccata e vincono tutto il denaro di un giovane ufficiale dell'esercito in congedo, il quale per la disperazione si toglie la vita. Il fratello di questi, uno psicopatico, si vendica uccidendo il primo dei giocatori disonesti, mentre la polizia fa il possibile per aiutare gli altri due e specialmente il solo dei tre che non era al corrente del trucco usato durante la partita a poker. Nulla però sembra frenare la sete di vendetta dell'assassino e uno dei due uomini, per individuarlo e cercare di fermarlo, decide di rivolgersi alla vedova del suicida.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema