Kilburn Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Underground.svg Kilburn Park
Kilburn park tube station.jpg
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 1915
Stato in uso
Linea Bakerloo line
Localizzazione Kilburn, Brent
Tipologia Stazione sotterranea
Mappa di localizzazione: Londra
Kilburn Park
Kilburn Park
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°32′06.43″N 0°11′38.62″W / 51.53512°N 0.19406°W51.53512; -0.19406

Kilburn Park è una stazione della metropolitana di Londra sita a Kilburn nel Borough di Brent. Si trova sulla Bakerloo line, tra le stazioni di Queen's Park e Maida Vale ed è collocata nella Travelcard Zone 2.

La stazione si trova a Cambridge Avenue circa 100 metri ad ovest di Kilburn High Road, poco prima che diventi Maida Vale (autostrada A5).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La stazione venne aperta il 31 gennaio 1915 come capolinea temporaneo dell'estensione della Bakerloo line da Paddington verso Queen's Park.[1] Il servizio venne poi esteso verso Queen's Park l'11 febbraio 1915.[1] Al momento del completamento dell'estensione, la stazione di Maida Vale non era ancora completa e quella precedente di Warwick Avenue venne aperta il 6 giugno 1915.[1] L'edificio della stazione venne progettato da Stanley Heaps modificando il precedente progetto di Leslie Green con facciata in mattonelle di terracotta ma senza le grandi finestre semicircolari al primo piano. Fu una delle prime stazioni della metropolitana di Londra ad avere delle scale mobili al posto degli ascensori.[2]

Interconnessioni[modifica | modifica wikitesto]

La stazione ha coincidenze con i bus 31, 32, 206, 316, 328, 632 e con le linee notturne N28 e N31. La stazione si trova a breve distanza da quella di Kilburn High Road Station del London Overground.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Douglas Rose, The London Underground, A Diagrammatic History, Douglas Rose/Capital Transport, 1999, ISBN 1-85414-219-4.
  2. ^ La prima scala mobile nella metropolitana venne installata nella stazione di Earl's Court nel 1911, mentre la prima stazione progettata specificatamente per l'inserimento di scale mobili fu quella di Liverpool Street sulla Central line nel 1912. Tutte le stazioni profonde costruite dopo il 1913 vennero dotate di scale mobili (vedi Christian Wolmar, Beginning to Make Sense, in The Subterranean Railway: How the London Underground Was Built and How It Changed the City Forever, Atlantic Books, 2004, pp. 205–206, ISBN 1-84354-023-1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]