Karol Kučera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Karol Kučera
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 188 cm
Peso 77 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato 2005
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 293 - 244
Titoli vinti 6
Miglior ranking 6 (14 settembre 1998)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1998)
Francia Roland Garros 3T (1996, 2000)
Regno Unito Wimbledon 4T (1999)
Stati Uniti US Open QF (1998)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 34 - 41
Titoli vinti 0
Miglior ranking 131 (7 giugno 2004)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Karol Kučera (Bratislava, 4 marzo 1974) è un ex tennista slovacco. Ha vinto sei tornei ATP e ha raggiunto la sesta posizione nella classifica mondiale; ha inoltre partecipato alla finale di Coppa Davis del 2005, persa dalla Slovacchia contro la Croazia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Kučera ha cominciato la sua carriera professionistica nel 1992, raggiungendo il suo primo torneo del Grande Slam l'anno seguente, qualificandosi per il Roland Garros. Negli anni successivi continuò a migliorare la sua carriera, vincendo i suoi primi titoli a Rosmalen nel 1995 e a Ostrava nel 1996, anno in cui partecipò anche alle Olimpiadi di Atlanta.

Il suo anno migliore fu il 1998, in cui entrò nella top ten mondiale, raggiungendo l'8ª posizione in classifica e qualificandosi per l'ATP Tour World Championships di Hannover; nello stesso anno vinse i tornei di Sydney e di New Haven, raggiungendo le finali a Stoccarda e Vienna, e la semifinale degli Australian Open. In totale nel 1998 Kučera vinse 53 match, guadagnando più di un milione e quattrocentomila dollari.

A partire dal 1999, Kučera incominciò ad avere problemi di forma, anche a causa di un infortunio al braccio e al polso destro; solamente nel 2003 riuscì a ritornare tra i primi cinquanta giocatori del mondo, vincendo anche il torneo di Copenaghen.

Nel 2005 Kučera è stato uno dei giocatori che ha permesso alla squadra slovacca di raggiungere la finale della Coppa Davis, persa poi per 3 a 2 contro la Croazia. Dopo la finale, Kučera ha annunciato il suo ritiro.

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (6)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / Grand Slam Cup (0)
ATP Super 9 / Masters Series (0)
ATP Championship Series / ATP International Series Gold (1)
ATP World Series / ATP International Series (5)
No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 12 giugno 1995 Paesi Bassi Ordina Open 's-Hertogenbosch Erba Svezia Anders Järryd 7–6(7), 7–6(4)
2. 13 ottobre 1997 Rep. Ceca ATP Ostrava Ostrava Indoor Svezia Magnus Norman 6–2 rit.
3. 12 gennaio 1998 Australia Medibank International, Sydney Cemento Regno Unito Tim Henman 7–5, 6–4
4. 17 agosto 1998 Stati Uniti Pilot Pen International, New Haven Cemento Croazia Goran Ivanišević 6–4, 5–7, 6–2
5. 4 ottobre 1999 Svizzera Swiss Indoors Basilea Indoor Regno Unito Tim Henman 6–4, 7–6(10), 4–6, 4–6, 7–6(2)
6. 24 febbraio 2003 Danimarca Copenaghen Open, Copenaghen Cemento Belgio Olivier Rochus 7–6(4), 6–4

Finali (6)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Tennis Masters Cup / Grand Slam Cup (0)
ATP Super 9 / Masters Series (0)
ATP Championship Series / ATP International Series Gold (3)
ATP World Series / ATP International Series (3)
No. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
4. 29 agosto 1994 Croazia Croatia Open Umag, Umago Terra rossa Spagna Alberto Berasategui 6-2, 6-4
2. 22 giugno 1997 Regno Unito Nottingham Open, Nottingham Erba Regno Unito Greg Rusedski 6-4 7-5
3. 20 luglio 1997 Germania Mercedes Cup, Stoccarda (1) Terra battuta Spagna Àlex Corretja 6-2 7-5
4. 26 luglio 1998 Germania Mercedes Cup, Stoccarda (2) Terra battuta Brasile Gustavo Kuerten 4-6, 6-2, 6-4
5. 12 ottobre 1998 Austria Bank Austria Tennis Trophy, Vienna Sintetico indoor Stati Uniti Pete Sampras 6-3, 7-63, 6-1
6. 5 gennaio 2003 India Chennai Open, Chennai Cemento Thailandia Paradorn Srichaphan 6-2, 6-3

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro di II Classe dell'Ordine di Ľudovít Štúr - nastrino per uniforme ordinaria Membro di II Classe dell'Ordine di Ľudovít Štúr
— 2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]