Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kaito Domoto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaito Domoto
KaitoDomoto.png
Kaito Domoto
Universo Mermaid Melody - Principesse sirene
Nome orig. 海斗 堂本 (Kaito Dōmoto)
Lingua orig. giapponese
Autori
Studio TV Aichi
Editore Kōdansha
1ª app.
  • Manga: Capitolo 1 – 32
  • Anime: Episodio 1 – 91
Editori it.
app. it.
  • Manga: Capitolo 1 – 32
  • Anime: Episodio 1 – 91
Voci orig.
Voci italiane
Specie Panthalassa
Sesso Maschio
Data di nascita 21 novembre

Kaito Domoto (堂本海斗 Dōmoto Kaito?) è il protagonista maschile della serie manga e anime Mermaid Melody - Principesse sirene.

Il personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Kaito è un ragazzo che pratica surf, sport nel quale è un campione. Da piccolo è stato salvato dalla sirena Lucia e se n'è innamorato: da allora la cerca senza sosta e conserva gelosamente la Perla Rosa che lei gli ha lasciato. Ha un legame molto profondo con il mare.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

In (海斗 Kaito?), il kanji 海 vuol dire "mare", mentre 斗 "costellazione". Il significato complessivo del nome è quindi "costellazione del mare"; questo è un riferimento al legame che il personaggio ha con il mare. (堂本 Dōmoto?) è il cognome dei due membri che costituiscono i KinKi Kids, di cui Pink Hanamori è fan.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

All'età di 7 anni, Kaito cade fuoribordo da una nave da crociera durante un naufragio e viene salvato dalla sirena Lucia. Il bambino perde conoscenza e, per farlo risvegliare, la sirena gli posa sul petto la sua Perla Rosa e, quando lui comincia a svegliarsi, torna in mare. Quando si sveglia, il bambino decide di custodire la sua perla fino al momento in cui non l'avrebbe rincontrata e gliela avrebbe potuta ridare.

Sette anni dopo, Kaito è diventato un campione di surf. In quel naufragio ha perso, tuttavia, i genitori. Quando arriva in città Lucia, una sua nuova compagna di classe, Kaito comincia a notare le somiglianze tra lei e la sirena che ama. Mentre sostiene una gara, il ragazzo viene rapito dalla Dark Lover Izul, che vuole catturare le Principesse Sirene. In suo soccorso accorre la sirena Lucia e, quando lui la vede, le consegna la perla prima di svenire. La sera, mentre Kaito si trova in spiaggia, la sirena gli compare davanti e lo incita a cercarla[1].

Mentre si trova all'acquario con Lucia, il ragazzo vede la trasformazione delle sirene in cantanti e comincia a pensare che la sua sirena possa essere sulla terraferma con un altro aspetto; poco dopo, sconfitta Izul, Kaito e la sirena Lucia si baciano attraverso il vetro di una delle vasche[2].

In occasione del compleanno di Lucia, Hanon e Rina chiedono aiuto a Kaito per organizzarle una festa con i fiocchi, che viene però rimandata a causa di un incendio alla casetta sulla spiaggia nella quale erano stati fatti i preparativi. Inoltre, Lucia viene però a sapere che quella stessa sera dovrà recarsi nel suo regno marino per presenziare alla cerimonia organizzata in suo onore. Chiede, quindi, a Kaito come reagirebbe se lei dovesse partire e non tornare più: il ragazzo, scherzando, le risponde che non gli importerebbe, e Lucia scappa via piangendo. Durante la cerimonia di Lucia, il delfino Momo prende Kaito e lo porta dalla sirena. Qui, vengono attaccati da Gaito, e Kaito, prima di essere separato da Lucia, la chiama per nome[3][4].

Durante un attacco messo in atto da Maria, seguace di Gaito, Kaito utilizza involontariamente un misterioso potere in difesa di Lucia e salva la situazione[5].

Giorni dopo, Kaito si ammala, e Lucia si reca a casa sua per fargli visita. Sotto l'effetto di un cristallo magico, la ragazza ha degli sbalzi d'umore; quando poi il cristallo va in mille pezzi, bacia il giovane, e rischia di confessargli di essere la sirena che sta cercando[6].

Alla vigilia di Natale, Kaito viene a sapere da sua zia che i suoi genitori l'hanno adottato dopo averlo trovato sulla spiaggia all'età di due anni. Lucia decide di stare vicino al ragazzo, visto il momento difficile che sta attraversando[7].
Con l'arrivo del nuovo anno, Kaito è sempre più combattuto su i suoi sentimenti verso Lucia o la sirena, ma alla fine sceglie Lucia perché gli è stata accanto per tutto il tempo. Prima di partire, Kaito regala a Lucia un anello e la bacia[8]. Mentre è alle Hawaii, però, Kaito viene rapito da Gaito, che gli rivela di essere suo fratello e che lui è uno dei principi degli abissi. Durante la battaglia finale, Kaito capisce che Lucia e la sirena sono la stessa persona e, una volta sconfitto Gaito, i due possono vivere la loro storia senza più segreti[9].

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

Kaito parte per le Hawaii per un torneo di surf, ma ha un incidente durante il quale perde tutti i ricordi legati a Lucia e alle sirene. Tornato in Giappone, il ragazzo soggiorna a casa di Mikaru Amagi, la ragazza che lo ha salvato, e del fratello maggiore di lei, Rihito. Nonostante le rimostranze di Mikaru, che teme sia pericoloso, Kaito riprende a fare surf, sport che, dopo l'incidente, aveva abbandonato[10].

Durante un attacco di Mikeru, Lucia, Hanon e Rina vengono messe alle corde dall'angelo, mentre Kaito giace privo di sensi sul fondo oceanico, ma a risvegliarlo è la visione di Gaito, che gli dice che, anche se non se lo ricorda, lui è molto potente, in quanto è suo fratello e che non ha bisogno dei ricordi per capire chi sia, perché sa già chi è che deve proteggere, ovvero le principesse e Lucia[11].

Mentre si reca a casa, Kaito sorprende Lucia con indosso solo un asciugamano, anche lei lì perché voleva pulire l'appartamento come promesso al ragazzo prima che partisse. Mentre parlano, la ragazza ricorda i momenti trascorsi assieme e lo bacia piangendo, fuggendo poi[12]. Quando Kaito, tuttavia, recupera tutti i suoi ricordi, lui e Lucia tornano insieme. In realtà, l'incidente alle Hawaii è stato causato da Mikeru, che, volendo portare le Principesse Sirene dalla sua parte, stava cercando di ottenere informazioni su di loro. Il ragazzo, però, per impedirglielo, aveva sigillato i propri ricordi[13]. Una volta tornatagli la memoria, Kaito decide di tornare a casa sua, nonostante Mikaru gli chieda di restare. La ragazza, credendo che nessuno la ami, si unisce a Mikeru e Kaito parte insieme alle sirene e a Rihito per salvarla. Nel frattempo, suppone che sia Mikaru sia Rihito appartengono come lui ai Panthalassa[14].

Sconfitto il nemico, Lucia e Kaito possono vivere insieme, senza più ostacoli da affrontare[15].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Episodio 1, Una sirena fra noi.
  2. ^ Episodio 5, Un delfino in pericolo.
  3. ^ Episodio 12, Lucia compie gli anni.
  4. ^ Episodio 13, Passaggio di età.
  5. ^ Episodio 14, Ricordi di un cielo stellato.
  6. ^ Episodio 23, Febbre d'amore.
  7. ^ Episodio 38, Il regalo di Natale.
  8. ^ Episodio 46, Addio o arrivederci?.
  9. ^ Episodio 52, Colpi di scena.
  10. ^ Seconda stagione, episodio 8 (60), La memoria perduta.
  11. ^ Seconda stagione, episodio 14 (66), Dubbi e domande.
  12. ^ Seconda stagione, episodio 21 (73), L'intrusa.
  13. ^ Seconda stagione, episodio 32 (84), Un romantico invito a pranzo.
  14. ^ Seconda stagione, episodio 35 (87), Una festa da rimandare.
  15. ^ Episodio 39 (91), L'ultima festa.
Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga