John Baptist Odama

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
John Baptist Odama
arcivescovo della Chiesa cattolica
Template-Metropolitan Archbishop.svg
Titolo Gulu
Incarichi attuali Arcivescovo metropolita di Gulu
Presidente della Conferenza Episcopale dell'Uganda
Incarichi ricoperti Vescovo di Nebbi
Nato 29 giugno 1947 (69 anni) a Riki-Oluku
Ordinato presbitero 14 dicembre 1974 dal vescovo Angelo Tarantino, F.S.C.J.
Nominato vescovo 23 febbraio 1996 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)
Consacrato vescovo 26 maggio 1996 dal cardinale Emmanuel Wamala
Elevato arcivescovo 2 giugno 1999 da papa Giovanni Paolo II (poi santo)

John Baptist Odama (Riki-Oluku, 29 giugno 1947) è un arcivescovo cattolico ugandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Riki-Oluku nel 1947, è stato consacrato sacerdote il 14 dicembre 1974. Venne, poi consacrato primo vescovo di Nebbi dal cardinale Emmanuel Wamala il 26 maggio 1996.

Il 2 gennaio 1999 è stato promosso all'arcidiocesi di Gulu.

Impegno sociale[modifica | modifica wikitesto]

È impegnato nei colloqui di pace a favore della popolazione Acholi, dal 1986 vittima della guerra civile e delle scorribande del Lord's Resistance Army.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Nebbi Successore BishopCoA PioM.svg
- 23 febbraio 1996 - 2 gennaio 1999 Martin Luluga
Predecessore Arcivescovo metropolita di Gulu Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Martin Luluga
(vescovo)
dal 2 gennaio 1999 in carica
Predecessore Presidente della Conferenza Episcopale dell'Uganda Successore Mitra heráldica.svg
Matthias Ssekamaanya dal 2010 in carica